Live Sicilia

calcio, palermo

In seimila accolgono i rosanero
Grande entusiasmo al 'Barbera'


Articolo letto 1.560 volte
Barbera, barreto, iachini, palermo, Calcio, Sport, Palermo, Serie A
I tifosi rosanero al primo allenamento del Palermo

Grande accoglienza per i rosanero al primo allenamento in città. Cori e striscioni per la formazione di Beppe Iachini. Il capitano Barreto: "L'obiettivo principale è la salvezza".


PALERMO - Il Palermo torna a casa. Dopo un mese di preparazione tra Austria e Trentino, i rosanero sono tornati ad allenarsi al “Renzo Barbera” davanti ai suoi tifosi. In circa sei mila hanno accolto il nuovo Palermo di Beppe Iachini con cori, fumogeni, e uno striscione chiaro ed eloquente che recita così: “Non pretendiamo uno squadrone, ma il massimo impegno per tutta la stagione". Tifosi quindi carichi, calorosi, ma soprattutto vogliosi di calcio, di quello ufficiale, e di serie A.

Oggi in sala stampa ha anche parlato il capitano Edgar Barreto: “Stiamo lavorando bene, cercheremo di farci trovare pronti per la prima sfida ufficiale della stagione - ha detto - l'obiettivo personale e di squadra resta la salvezza, lo diciamo dall'inizio del ritiro”. Barreto ha anche parlato del suo rinnovo contrattuale: “Ne stiamo parlando - dice - c'è stato un primo avvicinamento. Dopo Ferragosto la situazione probabilmente potrebbe evolversi, le prime sensazioni sono positive. Sono contento del modo in cui la società si è esposta nei miei confronti, significa che ho fatto qualcosa di buono in questi anni a Palermo. Ora andiamo avanti, aspettando altre mosse”.

Ma non solo campo, perché da domani tante società inizieranno a fare sul serio per il mercato. Il Palermo è sempre alla ricerca di un difensore e allora il nome nuovo è quello di Daniele Portanova del Genoa. Secondo alcune indiscrezioni, i contatti tra Palermo e Genoa sono costanti, si lavora per portare a termine un'operazione che porterebbe Portanova in Sicilia e uno tra Terzi e Mantovani al Genoa. Un’operazione intelligente visto che sia Terzi che Mantovani non rientrano nei piani del club rosanero. Sempre per la difesa viene a galla un altro nome nuovo ed è quello di Emerson Palmieri dos Santos, per tutti Emerson. Classe 1994, Emerson è un terzino sinistro del Santos. Dal 2012 in Prima squadra, un affare possibile. Settimana importante anche per chiarire il futuro di Stefano Sorrentino, la cui permanenza in rosanero è sempre in bilico.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php