Live Sicilia

il difensore rosanero

La grinta di Milanovic:
"Voglio far bene in A"


Articolo letto 1.704 volte

"Qui a Palermo mi trovo bene in entrambi i moduli, non vedo differenze. Il campionato è lungo e possono succedere tante cose". Mercato, la Juve punta Sorrentino come vice Buffon. La conferenza del difensore serbo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo i dodici gol segnati ieri in amichevole, per il Palermo oggi è stato giorno di doppia seduta d'allenamento a Storo. Beppe Iachini vede crescere la sua creatura e manifesta soddisfazione per il lavoro svolto finora. Il tecnico rosanero nota anche i progressi dei giovani, come Milan Milanovic, uno che non vuole più essere una riserva: "La concorrenza in difesa è buona - dice Milanovic in sala stampa - senza non ci sarebbe un buon calcio. Lo scorso anno ho fatto 18 partite positive, sono un fondamento per questa stagione. Voglio fare un grande campionato e dare un buon contributo per la salvezza".

Il possibile acquisto di un nuovo difensore non preoccupa il serbo: "Chi arriva è benvenuto. Lavoriamo in campo e sono pronto a scendere quando il mister me lo chiede. Non ho paura di nessuno. In questo momento non so se mi potrò confermare come titolare, ci sono giocatori come Terzi, Muñoz e Feddal, tutti insieme possiamo fare un buon campionato. Lavoriamo per crescere, il mister ci sta aiutando e speriamo di mostrarlo in campo".

E chissà se il Palermo in rosa non abbia il nuovo Vidic, con qualche gol in più: "Ogni calcio d'angolo sfrutto la mia altezza andando in area, spero di fare più gol possibili. Poco feeling con Gattuso? Non so, siamo stati insieme un po' di tempo e non mi ha visto come un titolare. Mi ha detto buone cose, ma alla fine non è successo niente. Prima di venire a Palermo ho sempre giocato in una difesa a quattro. Qui a Palermo mi trovo bene in entrambi i moduli, non vedo differenze. Il campionato è lungo e possono succedere tante cose, dobbiamo essere pronti a cambiare modulo. Sento la responsabilità, ma fa piacere. Sto mostrando il mio valore in campo, voglio dare il massimo".

Mercato, la Juventus punta Sorrentino per il ruolo di vice Buffon, ma il portiere tentenna, anche perché quando venne a Palermo disse che sarebbe andato in qualsiasi squadra tranne che alla Juventus, essendo tifoso granata doc. Si vedrà. Per la difesa nulla di nuovo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php