Live Sicilia

calcio, serie a

Iachini: "Serve un altro acquisto
Hernandez vuole restare"


Articolo letto 1.150 volte

Il tecnico rosanero parla di mercato: "Serve ancora qualcosa, Abel al momento resta al 200 per cento". GUARDA IL VIDEO


hernandez, iachini, palermo, Calcio, Sport, Palermo, Serie A
Beppe Iachini
STORO (BOLZANO) - L’arrivo di Feddal lo soddisfa soprattutto per la duttilità del calciatore. Beppe Iachini aveva chiesto rinforzi e pian piano qualcosa si sta muovendo. Il tecnico rosanero, in sala stampa alla vigilia dell’amichevole contro l’Apollon Limassol, fa un punto di mercato: “Rigoni e Feddal? Stiamo cercando di completare per caratteristiche e per ruoli la rosa dell'anno scorso, che ha fatto un gran campionato – dice Iachini - in questo senso ancora serve qualcosina, se possibile. Stiamo valutando la possibilità di acquisire un altro esterno mancino, possibilmente. Poi vedremo cosa ci offre il mercato. Magari completeremo anche con un ragazzo vicino ai nostri attaccanti. Vedremo se sarà un giovane o qualcuno già pronto: verificheremo, nel caso dovessero uscire altri difensori, se magari sarà il caso di prendere qualcun altro. Mantovani, per certi tipi di discorsi, può trovare una valutazione diversa".

Un ritiro faticoso quello del Palermo: “Noi stiamo lavorando duramente, stiamo facendo lavoro fisico per potenza, velocità e forza. Componenti importanti per un campionato lungo e difficile, che affronteremo con un'intensità più elevata rispetto alle altre per ritagliarci lo spazio giusto. Solo così possiamo andare a fare crescere questa squadra”. Un jolly per Iachini, è Feddal: “Ha fatto l'esterno a Siena, ma anche il centrale di difesa a tre. Ha grande fisica, lo scorso anno ha iniziato a giocare con continuità, ma ne abbiamo apprezzato fisicità e adattabilità. E' un jolly difensivo, è mancino e in difesa ci manca un giocatore con quel piede. Lo cercavamo ed è un ragazzo su cui dovremo lavorare per fargli capire in fretta i nostri meccanismi difensivi. Ci aspettiamo un valido contributo, lavorandoci sopra potrà crescere".

Nessun caso Hernandez, il giocatore secondo Iachini vuole restare: “Ho parlato con Hernandez, lo vedo carico al 200%. Trascina i compagni, per quanto mi riguarda è un leader, uno dei capitani della squadra. Lui lo sa e deve cercare di essere a disposizione. E' sempre uno dei primi a lavorare, è sempre partecipe. Potrebbe andare via? Ad oggi Hernandez resta, assolutamente sì. Ma come per tutti, se qualcuno offre 30 milioni per Belotti è chiaro che si valuterà, come ha fatto il Torino per Immobile. Oggi però Abel è arruolato con noi”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php