Live Sicilia

campionati mondiali di spada

Fiamingo d'oro in Russia
Garozzo medaglia di bronzo


Articolo letto 1.717 volte

Rossella Fiamingo, 23 anni, si è aggiudicata la finale di spada nei mondiali in programma a Kazan e dopo 20 anni riporta la medaglia d'oro in Italia. Enrico Garozzo, 25 anni anch'esso catanese, si ferma invece alla medaglia di bronzo.

VOTA
0/5
0 voti

fiamingo, Garozzo, medaglie, mondiale, Sport
Rossella Fiamingo
KAZAN (RUSSIA) - Due catanesi sul tetto del mondo grazie alla loro bravura con la spada. Dopo i successi nel fioretto arrivano infatti anche soddisfazioni dalla spada azzurra con Rossella Fiamingo, 23 anni, e Enrico Garozzo (25) che a Kazan (Russia) si aggiudicano rispettivamente una medaglia d'oro e una di bronzo. La catanese della forestale nello specifico porta in alto i colori italiani vincendo la finale contro la temutissima tedesca Britta Heidemann, 31 anni, terminata 15-11 e che dopo 20 anni ha riportato il titolo nel Belpaese.

Dopo il fioretto, con il podio tutto azzurro, dunque anche l'altra specialità segna un nuovo primato. Enrico Garozzo si ferma invece in semifinale contro il sudcoreano Park Kyoungdoou per 15-10. L'ultima medaglia azzurra nella spada risale proprio ad un altro catanese, Paolo Pizzo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php