Live Sicilia

calcio, serie d

Akragas, arriva Sottil
Continuano i lavori all'Esseneto


Articolo letto 6.701 volte

Ormai certo l'arrivo dell'ex difensore del catania in veste di tecnico. Il club spera ancora nel ripescaggio.

VOTA
0/5
0 voti

akragas, andrea sottil, angelino alfano, nuovo tecnico akragas, Agrigento, Agrigento, Sport
Andrea Sottil
AGRIGENTO - Andrea Sottil è il nuovo allenatore dell’Akragas. Manca solo l’ufficialità, che arriverà giovedì, ma i vertici della società biancazzurra confermano la notizia. L’ex difensore del Catania ha allenato nell’ultima stagione il Cuneo fino all’esonero avvenuto a gennaio. Ben diversa è stata la storia della prima panchina da allenatore per Sottil, nel 2011\12 portò infatti il Siracusa ai vertici del campionato con cui sfiorò la promozione in serie B che non arrivò solamente per i 5 punti di penalizzazione inflitti alla società per motivi finanziari.

Andrea Sottil succede a Pino Rigoli, allenatore rimasto nel cuore dei tifosi biancazzurri. Quasi sicuramente con Sottil approderà nella Valle dei Templi anche Davide Baiocco, giocatore d’esperienza ex Juventus e Catania. Giovedì verranno presentati Sottil e altri quattro giocatori.

Intanto continuano i lavori per la messa in sicurezza dell’Esseneto, mentre in Comune verrà approvato in questa settimana il progetto per l’illuminazione dello stadio. La società sta costruendo una squadra da serie C nella speranza che venga accolta la richiesta di ripescaggio, come auspicato ieri dal tifosissimo Angelino Alfano che in questi giorni ha confermato il suo impegno a fianco della società biancazzurra.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php