Live Sicilia

calcio, serie d

Rigoli saluta l'Akragas
Laneri possibile nuovo ds


Articolo letto 5.249 volte
akragas, alessi, contratto, esonero, laneri, lega pro, rigoli, serie d, Agrigento, Agrigento, Sport, Lega Pro, Serie D
Pino Rigoli

La società biancazzura e il tecnico hanno scelto la risoluzione consensuale del contratto. Il presidente Alessi: "Ringraziamo Rigoli per i successi storici delle ultime due stagioni". Nel ruolo di nuovo direttore sportivo potrebbe arrivare l'ex Siracusa.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo due stagioni di grandi successi le strade dell'Akragas e di Pino Rigoli si dividono. A comunicare la notizia della conclusione del rapporto con il mister ex Modica e Ragusa è stata nella giornata odierna la stessa società del presidente Alessi attraverso il proprio sito ufficiale.

"Dopo una riunione societaria svoltasi nel pomeriggio di ieri - si legge nella nota del club agrigentino - i dirigenti biancoazzurri hanno deciso di non riconfermare il tecnico Pino Rigoli. Il presidente Silvio Alessi, insieme a tutti i componenti della società, augura all'allenatore brillanti ed importanti successi per la sua carriera e lo ringrazia per il lavoro svolto con grande dedizione e professionalità".

A poco meno di un mese dunque dalla sconfitta nella finale play off per un posto in Lega Pro contro la Correggese la società del Gigante e il tecnico, che nella stagione precedente ha centrato al primo colpo la promozione dell'Eccellenza alla serie D, decidono d'interrompere il proprio rapporto senza rimpianti particolari.

Il presidente Alessi si è espresso così sulla risoluzione consensuale del contratto con Rigoli: "Abbiamo voluto voltare pagina ma resta il bellissimo legame umano con Pino che ci ha regalato due stagioni ricche di emozioni. L'entusiasmante campionato in Eccellenza culminato con la promozione in serie D e quest'anno l'ottimo secondo posto con la disputa degli spareggi fino alla finale, resteranno negli annali del calcio biancoazzurro. Il lavoro che ha svolto ad Agrigento è sicuramente un attestato di indubbia professionalità che gli permetterà di raggiungere traguardi molto ambiziosi".

E' già partita dunque la ricerca al prossimo successore di Rigoli con la società che, allo stesso tempo, ha confermato la propria volontà di presentare la domanda di ripescaggio nella prossima Lega Pro a girone unico. In attesa di novità su quel fronte nel frattempo proprio Alessi sta per piazzare un importante colpo a livello dirigenziale. Per il ruolo di direttore sportivo il patron biancazzurro avrebbe infatti contattato l'ex del Siracusa Antonello Laneri.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php