Live Sicilia

Tennis, internazionali di caltanissetta

Starace si arrende a Lama
Bagnis vola in semifinale


Articolo letto 1.139 volte
andujar, bgnis, challenger, delic, lama, starace, tennis, Caltanissetta, Caltanissetta, Sport, Tennis
Gonzalo Lama (Foto Walter Lo Cascio)

Anche l'ultimo azzurro in gara nel challenger nisseno saluta la competizione battuto dal sudamericano Gonzalo Lama (nella foto). In semifinale anche l'argentino  Facundo Bagnis.

VOTA
0/5
0 voti

CALTANISSETTA - L’ultimo italiano rimasto in gara, Potito Starace saluta il Cmc Città di Caltanissetta, 106.500 euro di montepremi. Il trentaduenne di Cervinara si è dovuto arrendere al bombardiere cileno Gonzalo Lama con il punteggio di 7-6 6-4, sfida alla quale ha assistito un folto e caloroso pubblico.

Starace ha subito la regolarità del giovane sudamericano che con il dritto ha spesso fatto male all’ex Davis man, numero 176 Atp, e numero 27 nel lontano 2007. La partita ha avuto una durata complessiva di un’ora e trentaquattro minuti di gioco. Lama, 249 Atp, in questa stagione ha ottenuto nel suo paese una vittoria e una finale a livello Futures, mentre a livello challenger spicca una la finale in Colombia a Calì.

Altro verdetto a sorpresa nel quarto di finale che vedeva protagonisti la seconda testa di serie a Caltanissetta, Pablo Andujar e l’ottava testa del seeding, il mancino argentino Facundo Bagnis.

A conquistare la semifinale è stato quest’ultimo con un duplice 6-4. Il ventottenne iberico si è comunque mostrato riconoscente nei confronti degli spettatori che lo hanno sostenuto. In particolar modo verso i raccattapalle ai quali ha firmato i consueti autografi, senza disdegnare le foto di rito.

Il ventiquattrenne sudamericano, allenato dall’ex pro Martin Vassallo Arguello, ex top 50, conferma il suo brillante stato di forma dopo l’exploit a Parigi quando dopo aver superato le qualificazioni, al primo turno ha sconfitto in un match maratona, 18-16 al quinto set, il francese Julien Bennettau. La finale di domenica 15 giugno alle ore 18 sarà trasmessa in diretta televisiva sul canale Supertennis, (satellite canale 224, digitale canale 64).

Potito Starace e Daniele Bracciali, oggi alle 18 sfideranno gli spagnoli Pablo Carreno – Busta ed Enrique Lopez – Perez. In palio il titolo di doppio della XVI edizione del Cmc Città di Caltanisetta. Per quanto concerne le semifinali del singolare, si partirà alle 14 con il confronto tra Pablo Carreno Busta e Joao Souza. A seguire toccherà all’argentino Facundo Bagnis e al cileno Gonzalo Lama.

Risultati quarti di finale: Joao Souza (Bra) b. Mate Delic (Cro) 6-4 6-2: Pablo Carreno Busta (Esp) b. Pablo Cuevas (Uru) 7-5 7-5; Facundo Bagnis (Arg) b. Pablo Andujar (Arg) 6-4 6-4; Gonzalo Lama (Chi) b. Potito Starace (Ita) 7-6 (5) – 6-4.

Doppio, risultato semifinali: Daniele Bracciali (Ita)/Potito Starace (Ita) b. Riccardo Ghedin (Ita)/Claudio Grassi (Ita) 6-2 6-7 10-8; Pablo Carreno Busta (Esp)/Enrique Lopez-Perez (Esp) b. Frank Moser (Ger)/Alexander Satchko 6-1 7-6

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,19,sotto-articolo.php