Live Sicilia

eccellenza, finale play off

Parmonval-Fidelis Andria 1-3
Si complica il sogno serie D


Articolo letto 1.595 volte
eccellenza, fidelis andria, finale play off eccellenza, mutolo, parmonval, parmonval-fidelis andria, parmonval-fidelis andria diretta, play off, Eccellenza, Sport
Parmonval-Fidelis Andria, finale dei play off d'Eccellenza

Al "Pasqualino" di Carini, nell'andata della finalissima interregionale, i pugliesi si impongono con merito al termine di un match vibrante. Ritorno al "Degli Ulivi" tra sette giorni. Guarda le immagini della gara

VOTA
0/5
0 voti

CARINI (PALERMO) - La Parmonval cade in casa nell'andata della finale play off d'Eccellenza. Al "Pasqualino" di Carini termina 3-1 per la Fidelis Andria, capace di chiudere la pratica già nel primo tempo. Tra sette giorni, al "Degli Ulivi", alla formazione palermitana servirà vincere con tre gol di scarto o con due a partire dal 2-4, mentre un eventuale 1-3 porterebbe la sfida ai supplementari.

La cronaca. La Fidelis fa la partita sin dai primi minuti e all'8' passa con un tocco ravvicinato di Moscelli su cui Versaci non è impeccabile. Gli ospiti giocano sulle ali dell'entusiasmo e cinque minuti dopo sfiorano il raddoppio sempre con l'ex attaccante di Atletico Catania e Catanzaro, il migliore in campo, il cui destro al volo si spegne a lato di poco. Al 25', però, il capitano pugliese non sbaglia a tu per tu con Versaci e porta i suoi sul 2-0. La Parmonval scompare dal campo e al 31' subisce la terza rete ad opera di Lo Grieco, abile ad inserirsi sulla sinistra e a depositare il pallone in fondo al sacco con un tocco di giustezza. A quel punto la Fidelis decide di rallentare, mentre Mutolo tenta la carta della disperazione inserendo Ike. Succede poco altro sino al duplice fischio di chiusura del tempo, con le due squadre che rientrano negli spogliatoi sullo 0-3 per gli ospiti.

Ripresa. Nella seconda frazione i padroni di casa danno segni di risveglio, anche in virtù dell'ingresso di Caronia che ravviva la manovra dei biancazzurri palermitani. Prima Serio e poi Ike sfiorano il punto della bandiera, che arriva al 76' proprio con il neo entrato, abile a raccogliere un assist al bacio della punta africana e a depositare in rete. Nell'ultimo quarto d'ora la Parmonval prende d'assalto la porta della Fidelis Andria: Serio fa urlare al gol con una staffilata dai venti metri, mentre a pochi istanti dalla segnalazione del recupero Caronia non riesce a concludere a tu per tu con Sansonna. Non succede più nulla, il ritorno tra sette giorni in Puglia decreterà chi sarà la squadra promossa in D. Parmonval-Fidelis Andria 1-3.

TABELLINO

PARMONVAL-FIDELIS ANDRIA 1-3

PARMONVAL: Versaci, Capuano (34' Ike) Alletto, Tarantino, Manfrè, Bennardo, Lala, Citarda (50' Caronia), D'Ambra, Bognanni, Serio. All. Mutolo

FIDELIS ANDRIA: Sansonna, La Vopa, Colucci, La Fortezza (73' Abruzzese), Anglani, Campanella, Trotta, Lo Grieco, Albrizio (69' Riontino), Loseto, Moscelli. All. Ragno

ARBITRO: Clerico di Torino (Margheritino-Locatelli)

RETI: 8' Moscelli, 25' Moscelli, 31' Lo Grieco, 76' Caronia (P)

NOTE: Ammoniti - Serio e Bennardo (P), La Fortezza e Anglani (F)

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php