Live Sicilia

calcio a 5 femminile

L'Iron Palermo vola in serie A
Battuto in finale il Cus Cosenza


Articolo letto 1.046 volte
cosenza, cus cosenza, finale, iron palermo, serie a, Sport, Palermo
La formazione dell'Iron Palermo (foto Facebook)

Le ragazze di mister Rappa conquistano la massima serie battendo nel return match degli spareggi interregionali le calabresi col punteggio di 8-2.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Non solo i colori rosanero che tornano in serie A. Nel capoluogo c'è infatti un'altra realtà che nell'attuale stagione si è guadagnata un pass per la massima serie. Stiamo parlando della Iron Palermo, formazione femminile di calcio a 5, che grazie al successo di domenica scorsa sul Cus Cosenza in gara 2 degli sparegi Interreggionali si è guadagnata un posto nell'olimpo del calcio a 5 nazionale.

8-2 il risultato finale per le ragazze di mister Rappa, dopo il già rassicurante 6-3 ottenuto ad Arcavacata due settimane prima, che possono festeggiare al 'Club P5' di Cruillas grazie ad una prestazione cinica e accorta in difesa. Le padrone di casa nel primo tempo tengono maggiormente a non prenderle mentre nella ripresa dilagano con le proprie fuoriclasse Lo Bello, Militello e Saraniti. Adesso per le palermitane si aprono scenari del tutto nuovi con la possibilità di sfidare in A squadre blasonate come Locri, Reggina e Catanzaro e scrivere altri record in una categoria da neopromosse. In visibilio ovviamente anche i circa 200 spettatori che hanno gremito gli spalti dell'impianto indoor. Al termine del match cori a applausi per le loro 'ragazze di ferro'.

IL TABELLINO

Iron Palermo - Cus Cosenza 8–2 

Iron Palermo: Calcagno, Sansone, Lo Bello, Piccolo, Saraniti, Lo Cicero, Militello, Quattrocchi, Costanza, Lapi, Valdese, Tiscione F. All. Rappa

Cus Cosenza:. Colace, Pellegrini, Mollame, Parisi, Cuello, Postorino, Marigliano, Candreva, Barini. All. Postorino

Arbitri: Schirripa di Reggio Calabria e Leanza di Acireale

Reti: 6’ pt Saraniti (P), 19’ pt Costanza (P), 26’pt Lo Bello (P), 27’ pt aut. Lapi (C), 29’ pt Mollame (C), 2’ st Militello (P), 4’ st Lo Bello (P), 6’ st Saraniti (P), 14’ st Lo Bello (P), 20’ st Piccolo (P).

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php