Live Sicilia

calcio

Palermo a vele spiegate
anche nelle giovanili


Articolo letto 1.438 volte

La formazione Primavera di Bosi (nella foto) ha raggiunto nei giorni scorsi le Final Eight del campionato di categoria. I Giovanissimi Nazionali scenderanno in campo domenica per la gara di ritorno degli ottavi di finale del campionato.

VOTA
1/5
1 voto

calcio, palermo, primavera, Sport
Giovanni Bosi
PALERMO - Per il Palermo calcio quella che si sta per concludere potrebbe essere una stagione d’oro, su tanti fronti. Dopo la promozione record della prima squadra, anche le formazioni giovanili viaggiano a vele spiegate verso i rispettivi obiettivi. Partiamo dalla Primavera di Bosi, che ha raggiunto nei giorni scorsi le Final Eight del campionato di categoria. Un obiettivo che è stato raggiunto spesso ultimamente dai baby rosa, ma che quest’anno ha ancora più valore: il Palermo infatti è l’unica formazione di B ad avere raggiunto questo traguardo.

Il club di Viale del Fante ha incassato anche un premio di 300mila euro. Contento Maurizio Zamparini, che ha rinnovato il contratto del responsabile del settore giovanile rosanero Baccin, fino al 2016: “Siamo felici di proseguire insieme un percorso iniziato negli ultimi due anni e che ci ha permesso di ottenere risultati importanti – ha detto Zamparini - nella stagione che si sta per concludere abbiamo centrato, con molte delle nostre squadre, traguardi significativi e di questo siamo orgogliosi. Vogliamo dare continuità ad un progetto di crescita e valorizzazione dei nostri giovani calciatori”.

I baby rosanero, che negli ultimi giorni si sono allenati al "Tenente Onorato" di Boccadifalco per abituarsi al manto in erba naturale, sono partiti questa mattina per la Romagna. I ragazzi guidati dal tecnico Bosi affronteranno giovedì a Santarcangelo (ore 17) la Fiorentina nei quarti di finale. La vincente affronterà chi avrà la meglio in Juventus-Chievo.

Ma non solo gioie per la Primavera, perché anche i Giovanissimi Nazionali rosanero hanno fatto strada. Domenica prossima a Trigoria contro la Roma, andrà in scena la gara di ritorno degli ottavi di finale del campionato di categoria. Nel match d’andata i piccoli rosa hanno sconfitto i giallorossi 2-1 e se dovessero passare il turno accederebbero direttamente alle finali scudetto. E poi ci sono gli Allievi che a Chianciano Terme si giocheranno la fase finale del loro campionato. Ancora da definirsi giorno e avversario. Sia per i Giovanissimi che per gli Allievi, il Palermo società incasserà dei “premi”. Insomma un anno da incorniciare, sperando in una nuova festa a tinte rosanero.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php