Live Sicilia

eccellenza, semifinale play off

Parmonval, il sogno continua
Battuto il Castrovillari 2-1


Articolo letto 1.290 volte
castrovillari, de rosa, eccellenza, mutolo, parmonval, parmonval-castrovillari, parmonval-castrovillari diretta, play off, Sport, Palermo
Parmonval-Castrovillari, semifinale play off d'Eccellenza

I ragazzi di Mutolo riescono a prevalere al termine di una sfida equilibrata e accedono alla finalissima per un posto in serie D. A decidere il match il gol al 90' di Nwingwe. In precedenza, in rete il calabrese La Canna, su rigore, e il biancazzurro D'Ambra.

VOTA
0/5
0 voti

CARINI (PALERMO) - Il cuore oltre l'ostacolo. La Parmonval batte 2-1 il Castrovillari al termine di una sfida equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre. A decidere la semifinale interregionale dei play off d'Eccellenza la rete al 90' di Nwingwe. I siciliani accedono alla finalissima e continuano a sperare in una storica promozione in serie D.

Cronaca. Dopo un’iniziale fase di studio, il Castrovillari si porta in vantaggio al primo affondo: La Barbera viene atterrato in area, per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto si porta La Canna, Versaci intuisce ma non arriva: è 0-1 al 9’. Dieci minuti più tardi episodio dubbio in area della Parmonval dopo un sospetto tocco con il braccio di un difensore della squadra di casa. L'arbitro in un primo momento assegna il rigore, tuttavia l'assistente segnala che il fallo è stato commesso da un attaccante ospite. Al 26’ i siciliani pervengono al pari: Bognanni batte una punizione a sorpresa, sfera che termina sui piedi di Citarda abile a servire D'Ambra che realizza da pochi passi. Due minuti dopo Manfrè spara un bolide dal limite che fa urlare al gol i tifosi biancazzurri. Al 30’ annullata al Castrovillari una rete per un sospetto fuorigioco di Sarli. Dieci minuti più tardi la punta ospite viene anticipata al momento della conclusione da Bennardo. E’ l’ultima emozione della prima frazione, che termina dopo un minuto di recupero.

Nella ripresa è la Parmonval a fare la gara. Prima Bognanni sfiora il gol della domenica, poi è Manfrè al 61’ a impegnare severamente Chimenti, sulla respinta dell'estremo ospite Bennardo spreca da pochissimi passi. Il Castrovillari gioca di rimessa e al 74' spreca una ripartenza tre contro due con i padroni di casa riversati in avanti. Le sorti del match cambiano al 76': Sarli becca una doppia ammonizione dopo una simulazione in area della Parmonval e il successivo diverbio con l'arbitro conseguente al provvedimento adottato dal direttore di gara. Per il Castrovillari, rimasto in dieci, si fa dura. La Parmonval prova a giocarsi il tutto per tutto nei minuti finali, Rizzuti in un paio di occasioni sventa la minaccia. Al 90', però, Nwingwe trova il tocco vincente che beffa Chimenti: esplode il “Pasqualino” per una rete che manda avanti la Parmonval. Dopo cinque minuti di recupero termina 2-1 per i siciliani, adesso attesi dalla finalissima che vale un posto in serie D.

TABELLINO

PARMONVAL-CASTROVILLARI 2-1

PARMONVAL: Versaci, Capuano, Alletto, Tarantino, Manfrè, Bennardo, Lala, D'Ambra (59' Nwingwe), Bognanni, Citarda, Serio. All. Mutolo

CASTROVILLARI: Chimenti, Storino, Viotti, Ferraro, Bravoco, Bertini, Lombardi, Ganje, La Barbera, Sarli, La Canna. All. De Rosa

ARBITRO: Valerio Maranesi di Ciampino (Nocenti-Zanetti - IV ufficiale: Moriconi)

RETI: 9' rig. La Canna (C), 26' D'Ambra (P), 90' Nwingwe

NOTE - Ammoniti: La Canna (C), Manfrè (P) - Espulsi: Sarli (C) - Recupero: 1' e 5'

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php