Live Sicilia

serie b, 42^ giornata

Ko indolore per i granata
Trapani-Brescia 0-1


Articolo letto 4.661 volte
boscaglia, brescia, mancosu, serie b, trapani, trapani calcio, trapani-brescia, Trapani, Sport, Serie B, Trapani
Il tecnico del Trapani, Roberto Boscaglia

La formazione di Boscaglia lascia strada alle rondinelle che si impongono grazie alla rete in apertura di Corvia. Si chiude un'annata positiva per i siciliani, al loro debutto nel torneo cadetto.

VOTA
0/5
0 voti

ERICE (TRAPANI) - Il Brescia ha provato a rovinare la festa al Trapani ma c'è riuscito soltanto in parte. Si è portato a casa gli ultimi tre punti del suo campionato ma il Provinciale ha comunque voluto tributare il suo saluto ed il suo affetto alla squadra di Boscaglia che alla sua prima stagione in Cadetteria ha fatto un campionato di altissimo livello, ottenendo la salvezza con tante giornate d'anticipo e lottando fino alla penultima di campionato per i play off.

Ma il Brescia ha colpito appena l'arbitro a fischiato il via libera al secondo tempo. Boscaglia non era ancora arrivato in panchina ma gli ospiti erano in vantaggio con un gol di Corvia che colpito di testa su un cross da sinistra di Zambelli. I granata non ci stavano però a perdere di fronte al loro pubblico ed hanno schiacchiato il Brescia nella sua area di rigore. La squadra di Iaconi – fischiatissimo dal Provinciale per i suoi trascorsi granata – ha abbassato il suo baricentro ed ha cercato di colpire in contropiede ed in qualche caso è stata anche pericolosa. Il Trapani è andato vicino al pareggio in almeno due occasioni con Nizzetto e Basso ma è stato il colpo di testa di Abate a far gridare al gol ma la palla è finita sulla traversa deviata dal portiere Minelli. Boscaglia ha mandato in campo una squadra inedita dando la soddisfazione dell'esordio in serie B al terzo portiere Dolenti. E' tornato sulla fascia destra Daì, mentre per Mancosu soltanto il premio ricevuto dal presidente Vittorio Morace all'inizio della gara. Il capocanniere del campionato ha avuto un problema muscolare e non è sceso in campo. E' stato, come sempre, il solito Trapani, anche in una partita che non aveva più nulla da dire al campionato. La squadra di Boscaglia generosa e manovriera. Il Brescia ha punzecchiato sulla fascia sinistra rendendosi pericoloso in più di una occasione. Boscaglia, nel finale della partita, ha mandato in campo anche l'esterno Lo Bue rientrato dopo un lungo infortunio. Dentro nel secondo tempo anche Pacilli e Pitasi per Pirrone e Gambino, ma il gol del pareggio non è però arrivato.

Prima dell'inizio della gara la sfilata dei bambini della scuola calcio con la musica degli Ottoni Animati. Dopo due minuti di gioco salta l'impianto d'illuminazione e partita viene sospesa per qualche minuto. Poi si riprende e la partita fa il suo corso Alla fine della gara giro di campo per tutti, presidente Morace in testa, assieme alla moglie Anne Marie e tutti i calciatori con i figli al seguito. Il Trapani pensa già alla prossima stagione.

TABELLINO

TRAPANI-BRESCIA 0-1

TRAPANI: Dolenti, Daì (77' Lo Bue), Pagliarulo, Martinelli, Rizzato, Basso, Pirrone (64' Pacilli), Ciaramitaro, Nizzetto, Abate, Gambino (64' Pitasi). A disposizione: Marcone, Garufo, Priola, Terlizzi, Rizzo, Iunco. All. Roberto Boscaglia

BRESCIA: Minelli, Freddi, Budel, Lancini, Mandorlini, Benali, Ragnoli (61' Grossi), Scaglia, Zambelli, Morosini (69' Coly), Corvia (84' Ismail). A disposizione: Arcari, Tognazzi, Seck, Bertoli, Boniotti, Gullotta. All. Ivo Iaconi

ARBITRO: Diego Bruno di Torino (Zappatore-Bellutti - IV ufficiale: Saia)

RETI: 46' Corvia

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php