Live Sicilia

calcio

Grasso punzecchia il Catania
"Restituita la lettera B"


Articolo letto 1.096 volte

"Speriamo che la campagna acquisti sia tale da rafforzare una squadra che ha un telaio molto forte". Il presidente del Senato ha poi inaugurato i nuovi campi del Tennis club Palermo 2.


calcio, Catania, grasso, nuovi campi, palermo, retrocessione, tennis club, Sport, Tennis
Il presidente del Senato, Pietro Grasso
PALERMO - "Abbiamo restituito la lettera B a chi ce l'aveva data l'anno scorso. Speriamo che la campagna acquisti sia tale da rafforzare una squadra che ha un telaio molto forte. Credo che Zamparini possa fare dei buoni investimenti per fare in modo che la squadra torni ad alti livelli". Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, commentando il ritorno del Palermo in serie A e la retrocessione del Catania in serie B.

Grasso ha poi tagliato il nastro per inaugurare i nuovi campi del Tennis club Palermo 2. "Mi piace essere dove c'è possibilità di parlare di Palermo su temi diversi dai soliti stereotipi di mafia o altro - ha spiegato -. Questi eventi ci danno la possibilità di capire che questa città è anche altro. Sono felice di calcare i nuovi campi del Tc2 così all'avanguardia". I due campi del Tc2 sono stati completamente rinnovati e dotati della tecnologia più avanzata. Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con Play-It, azienda che si occupa della produzione di campi da tennis e che fornisce le superfici per importanti tornei internazionali. Lo scopo è consentire alle nuove leve di allenarsi su campi innovativi, in linea con le reali esigenze che si presentano sempre più spesso ai tornei, dove le superfici lente stanno ottenendo un successo sempre maggiore perché consentono un maggior numero di scambi e un gioco più spettacolare.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,19,sotto-articolo.php