Live Sicilia

calcio, serie b

Trapani, rebus centrocampo
Boscaglia: "Sogniamo ancora"


Articolo letto 3.297 volte

Oltre allo squalificato Pirrone, con la Ternana mancheranno anche Feola e Yaisien. Il tecnico granata non molla la presa per i play-off.

VOTA
0/5
0 voti

avellino, boscaglia, play off, serie b, ternana, trapani, Trapani, Sport, Trapani
Roberto Boscaglia
TRAPANI - "Dovremo inventarci il centrocampo. Non ci saranno, oltre allo squalificato Pirrone, Feola ed Yaisien". Mister Boscaglia esce allo scoperto ed indica il problema che dovrà risolvere per affrontare la sfida casalinga contro la Ternana. Il centrocampo è in emergenza perché c'era già l'assenza di Caccetta, che è finito sotto i ferri e sta cominciando a recuperare. Ma il tecnico granata è comunque fiducioso e 'avverte' gli avversari: "La Ternana troverà un Trapani agguerrito, dovremo assolutamente vincere perché abbiamo ancora un sogno da raggiungere". I granata rimangono dunque aggrappati ai play off. Vogliono esserci anche loro e sanno che i tre punti contro la Ternana sono decisivi. Rappresentano l'unico risultato utile per poter andare avanti anche se l'accesso ai play off dipenderà anche dai risultati delle altre pretendenti.

Centrocampo, dunque, da inventare, dove una maglia da titolare ce l'avrà Ciaramitaro – un vero "gladiatore" nella sfida interminabile di Avellino, finita 3-3 tra le polemiche – che potrebbe ritrovarsi al suo fianco Gambino. Già una volta Boscaglia l'ha utilizzato a centrocampo e non nel suo ruolo di suggeritore del capocannoniere Mancosu. Il resto dei centrocampisti di ruolo gioca sulle fasce. Si tratta di Pacilli, Raimondi, Basso e Nizzetto. Tutti calciatori d'attacco e non di copertura. Boscaglia potrebbe "pescare", in alternativa, nel reparto difensivo con qualche mossa a sorpresa.

Torna capitan Pagliarulo, dopo avere scontato il turno di squalifica ed il Trapani può dunque affidarsi alla coppia centrale Pagliarulo-Terlizzi. Per il ruolo di esterno destro di difesa potrebbe esserci una corsa a tre, fra Prola, Garufo e Ferri. Il primo si è dato da fare ad Avellino, il secondo è rimasto in panchina, Ferri ha lasciato qualche dubbio sul suo stato di forma ma era stato appena recuperato da un attacco virale.

Boscaglia non sembra interessato alle mosse degli avversari: "Non so come potrà giocare la Ternana. Dobbiamo solo stare attenti a noi stessi e capire come superare questa settimana corta". Probabile formazione granata: Nordi, Ferri, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Ciaramitaro, Gambino, Nizzetto, Abate, Mancosu. Tra i convocati i due giovani Alongi e Pitasi. Quest'ultimo ha esordito in serie B ad Avellino. Trapani-Ternana sarà arbitrata da Riccardo Pinzani di Empoli. I suoi due assistenti saranno Marco Avellano di Busto Arsizio e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia. Trapani 54 punti in classifica, Ternana 48. Calcio d'inizio al Provinciale ore 15.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php