Live Sicilia

basket, quarti play-off

Trento soffre ma vince
Agrigento va sotto 2-0


Articolo letto 1.845 volte

I ragazzi di coach Ciani dopo un ottimo match al 'PalaTrento' perdono anche gara 2 contro l'Aquila Basket per 69-61. Adesso la serie si sposta in Sicilia per gara 3 giovedì 8 maggio.

VOTA
0/5
0 voti

agrigento, gara-2, lega due gold, play off, trento, Agrigento, Agrigento, Sport
PALERMO - Dopo la brutta batosta rimediata in gara 1 la Fortitudo Moncada Agrigento sfodera nei quarti di finale play-off una prestazione degna del suo nome. Peccato che ,nonostante l'impegno dei ragazzi di coach Franco Ciani, anche il risultato di gara 2 contro l'Aquila Trento veda i siciliani sotto nella serie per 2-0. I padroni di casa infatti si impongono per 69-61 fra le mura amiche mettendo un piede concreto in semifinale. Ottima la gara degli agrigentini che con Mian sono stati col fiato sul collo di Trento fino agli ultimi minuti del quarto periodo. Dall'altra parte però la formazione di coach Buscaglia, con Spanghero e Pascolo in condizioni super, riesce a mettere la freccia nei momenti giusti. Adesso la serie si sposta in Sicilia dove giovedì 8 maggio i trentini possono già chiuderla a loro favore.

La cronaca. Mian apre per il vantaggio degli ospiti che dura un amen. Rossi e Pascolo mettono in sequenza nove punti per il 9-6 dopo 4’. Vaughn riporta Agrigento avanti con un parziale di 7-0. Ad un minuto dalla prima sirena il punteggio è sul 15 pari anche se Trento mette la faccia avanti con soli tre punti. Si chiude sul 18-15. I siciliani ripartono con ancora più voglia nel secondo quarto portandosi sul 23-18 sopo pochi minuti e sfruttando appieno le assenze in casa trentina. I padroni di casa sbagliano quasi tutto sotto canestro così Agrigento conduce sul 26-21 a metà secondo quarto. Alla sirena lunga Trento grazie a Spanghero recuperano punto su punto e chiudono nuovamente in proprio favore sul 30-28.

Il secondo tempo parte con Agrigento immediatamente protesa alla ricerca del pari. Che in effetti riagguanta in pochi secondi. Per i bianconeri di casa ci pensa il solito Spanghero a risollevare la china con un paio di triple piazzate a metà terzo quarto. Dal 42-42 del 5' si passa progressivamente al 48-42 ed infine al 52-44 per i locali che iniziano a mettere in chiaro il proprio tasso tecnico superiore. Ma Agrigento è un cliente difficile e a '7 dalla fine si riporta ad una sola lunghezza di distacco. Pascolo non rifiata nemmeno un attimo per mantenere i suoi in quota di galleggiamento e grazie al solito Spanghero ridimensiona la bellissima prestazione di Agrigento. Finisce 69-61.

IL TABELLINO

Aquila Trento- Moncada Agrigento 69-61(18-15,30-28,52-44)

Aquila Basket Trento: Triche 12, Pascolo 14, Baldi Rossi 9, Bellan n.e., Forray 14, Molinaro, Santarossa, Elder n.e., Lechthaler 2, Spanghero 18. Coach: Buscaglia.

Moncada Agrigento: Vaughn 18, Anello, Mian 18, Di Vaccaro, Portannese, Chiarastella 16, De Laurentis, Giovannotto, Mocavero 4, Piazza 5. Coach: Ciani.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php