Live Sicilia

Parla boscaglia

"Delusi per la sconfitta
Adesso testa al derby"


Articolo letto 677 volte

"Siamo stati aggressivi alla ricerca della vittoria e invece abbiamo subito gol al 93'. Ci può stare perchè è il nostro spirito, prendere o lasciare".

VOTA
0/5
0 voti

boscaglia, carpi, serie b, trapani, Trapani, Sport, Trapani
PALERMO - Non si nasconde dietro un dito, o in questo caso dietro episodio che ha spostato l'ago della bilancia in favore del Carpi nel 3-2 al 'Cabassi'. Roberto Boscaglia elogia anzi i suoi ragazzi per l'ottima prestazione fornita contro i biancorossi di Pillon per la grinta messa in campo alla ricerca dei tre punti fino all'ultimo secondo. Pazienza se poi Memushaj al 93' sfugge ai difensori granata e batte Nordi: “Il Trapani è questo prendere o lasciare - esordisce Boscaglia in sala stampa - Noi ci giochiamo le partite sempre per vincerle e quando si imposta una gara in questo modo ci può anche stare di perderla nelle battute finali. Dopo aver raggiunto la salvezza adesso proviamo a qualificarci per i play-off, e per farlo l'unico modo è giocare in maniera aggressiva. Certe volte ci va bene e ci divertiamo, altre volte invece la sconfitta brucia come oggi".

Sull'andamento del match il mister gelese è chiaro nella sua analisi: "Abbiamo condotto per lunghi tratti il gioco nonostante lo svantaggio iniziale. Sull'azione di contropiede del loro terzo gol siamo stati abbastanza ingenui mentre con Mancosu siamo stati sfortunati nel non realizzare il 3-3, il calcio è così. Per il resto rimango soddisfatto della prestazione dei miei perchè hanno giocato con grande spirito di collaborazione".

Adesso al 'Provinciale' si attende l'arrivo del Palermo capolista, per Boscaglia quella con i rosanero sarà un match tutto da vivere: "La sconfitta di oggi non ha intaccato la nostra posizione in classifica. Abbiamo la consapevolezza di essere una squadra viva e in forma dunque già da domenica penseremo a preparare al meglio la sfida ai rosanero".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php