Live Sicilia

serie b

Trapani, contro l'Empoli
non ci sarà Ciaramitaro


Articolo letto 445 volte

Il cartellino rosso rimediato nel match contro il Pescara ferma per un turno il centrocampista di Boscaglia. Ma in città si respira entusiasmo per un punto prezioso contro una big del campionato.

VOTA
0/5
0 voti

, Trapani, Sport, Trapani
TRAPANI - E' già arrivata la squalifica per il centrocampista del Trapani Maurizio Ciaramitaro. E' stato espulso alla fine del posticipo di ieri con il Pescara, che si è concluso sul 2-2. E' entrato duro nell'area centrale del campo su un avversario abruzzese poi ha detto qualcosa all'arbitro ed il signor Candussio di Cervignano ha estratto il cartellino rosso. Ciaramitaro sarà dunque costretto a saltare la gara in trasferta contro la capolista Empoli. Il suo sostituto potrebbe essere Giuseppe Pirrone, entrato nella seconda metà del tempo nella partita con il Pescara. Pirrone ha contribuito a tenere il Trapani in partita prendendo le redini del centrocampo granata.

Oggi giornata di riposo per i granata. L'ambiente è euforico dopo il buon pari contro una squadra che punta decisamente a vincere il campionato di serie B. L'ha riconosciuto anche il mister granata Roberto Boscaglia: “Loro hanno tenuto il pallino del gioco in mano perché hanno dei giocatori di qualità eccelsa per questa categoria. Muovevano la palla con una velocità incredibile”. Una partita nella partita l'ha vissuta l'ex del Pescara ora del Trapani Christian Terlizzi. Non è entrato in campo anche se Boscaglia durante il secondo tempo l'ha fatto riscaldare. Per Terlizzi tanti fischi dai circa 100 tifosi abruzzesi che si trovavano nella tribunetta riservata agli ospiti. Un'altra partita nella partita quella dell'esperto attaccante pescarese Giuseppe Mascara. Quando è uscito alla fine della partita, sostituito da Gianmario Piscitella è stato duramente “beccato” dal pubblico trapanese  che aveva il dente avvelenato per le notizie di mercato che l'hanno dato, per qualche tempo, in trattativa con il Trapani. Notizie di mercato mai però confermate dalla società. Il confronto tra i moduli di gioco delle due squadre ha confermato il 4-4-2 di Boscaglia, mentre mister Pasquale Marino a metà del secondo tempo ha sostituito l'attaccante Cutolo, autore di uno dei due gol del Pescara, con Rizzo, che gioca a centrocampo posizionando anche lui su un 4-4-2 dinamico. E' uscito per infortunio l'esterno destro del Trapani Francesco Lo Bue che ha vistosamente accusato dei crampi nella fase finale della gara quando il Pescara ha cercato di vincere la partita ed ha provato a sfondare sulle fasce. L'entusiamo della città di Trapani ma anche della sua provincia ha un riscontro negli abbonamenti. Sono 2.194 e c'è ancora tempo fino a metà mese. Ieri al Provinciale non c'era un solo posto libero. Qualche polemica ai cancelli quando gli addetti al controllo hanno impedito di fare entrare le bottigliette con l'acqua rimaste tutte ammonticchiate a pochi passi dai tornelli.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php