Live Sicilia

il tecnico nerazzurro in sala stampa

Strama carica i suoi:
"Faremo gli straordinari"


Articolo letto 493 volte
inter, inter calcio, inter-palermo, stramaccioni, Sport, Palermo
Andrea Stramaccioni

Il mister interista chiede ai suoi di stringere i denti. Sul Palermo dice: "I rosanero stanno dimostrando il loro valore. E' una gara importante per la loro salvezza, ma conta molto anche per noi".

VOTA
0/5
0 voti

APPIANO GENTILE (COMO) - "C'è tanto rammarico per il terzo posto, perché nonostante tutti i problemi avremmo potuto avere qualche punto in più, ma questo è il calcio e dobbiamo guardare avanti". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Andrea Stramaccioni alla vigilia della sfida contro il Palermo. "Da tanto parliamo degli infortunati, sono molto sereno perché chi c'é sta rispondendo alla grande ed è chiamato a fare gli straordinari, essendo rimasti in pochi - ha aggiunto l'allenatore nerazzurro -. Per questa partita Chivu è convocato, Samuel purtroppo no, ma sono fiducioso perché la prossima settimana recupererò qualche giocatore".

Sul Palermo dice: "I rosanero stanno dimostrando il loro valore. E' una gara importante per la loro salvezza, ma conta molto anche per noi. Basta parlare degli infortunati: chi c'è risponde alla grande. Handanovic? A lui non posso rinunciare".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php