Live Sicilia

verso il derby col catania

Ripresa la preparazione
Miccoli e Ilicic ci saranno


Articolo letto 472 volte

I due fuoriclasse del Palermo stringeranno i denti, ma saranno regolarmente in campo al Massimino. Da par suo, il presidente Zamparini vede gli etnei favoriti, ma "Il Palermo ha più voglia di vincere di loro".

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - E' ripresa questo pomeriggio la preparazione del Palermo in vista del derby di domenica prossima contro il Catania. La squadra di Sannino ha svolto esercitazioni di carattere atletico, concludendo la seduta con una partita finale in porzione ridotta del campo. Andrea Dossena ha lavorato regolarmente in gruppo, mentre Josip Ilicic si è sottoposto a terapie per un risentimento agli adduttori. Anche Fabrizio Miccoli si è sottoposto alle cure fisioterapiche, svolgendo inoltre un allenamento differenziato. Sia Miccoli che Ilicic però stringeranno i denti e al Massimino ci saranno. Se i rosanero hanno ripreso oggi, il patron Zamparini è già entrato in clima derby e dichiara: “In un derby c'è da temere tutto anche se domenica prossima il Catania parte favorito. Il Palermo ha più voglia di vincere degli etnei ma anche più paura, sarà una partita molto difficile ma noi ci proveremo. Spero che questo derby non lo decidano gli arbitri ma neppure la sfortuna che non ci sta dando una mano visto quanto accaduto domenica con l'errore del nostro portiere Sorrentino. Catania e Palermo in questo momento si equivalgono come espressione di gioco e potranno essere decisivi gli episodi. Ilicic ci sarà e insieme a Miccoli devono darci una spinta importante per vincere il derby”. Programma di domani: I rosa sosterranno una seduta mattutina presso il campo del "Tenente Onorato di Boccadifalco. Abel Hernandez e Giorgio Perinetti si concederanno successivamente ai microfoni della stampa. L'attaccante uruguayano e il consigliere d'amministrazione del Palermo interverrano in conferenza stampa alle ore 12:00, presso la sala stampa del "Tenente Onorato" di Boccadifalco.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php