Live Sicilia

Il mercato del Palermo

Lo Monaco non si ferma:
in arrivo altri tre rinforzi


Articolo letto 1.920 volte

Dopo Boselli e Nelson, Lo Monaco lavora agli arrivi di Sperdutti, centrocampista offensivo proveniente dal Newell's Old Boys, del difensore centrale Vitoria dell'Estoril e dell'attaccante nordirlandese del Sion Lafferty. Smentita la pista Bianchi. Zamparini conferma Gasp: "Quest'anno ho già esonerato un tecnico, mi fermo qui".


PALERMO - Dopo Boselli e Nelson, il Palermo è pronto ad ufficializzare anche Mauricio Sperdutti, centrocampista offensivo proveniente dal Newell's Old Boys, già arrivato in Italia. Il calciatore argentino già domani dovrebbe essere in città per visite mediche e firma del contratto. Insomma un affare già fatto. Ma Lo Monaco starebbe chiudendo anche per altri due giocatori: il primo è Vitoria dell’Estoril, difensore centrale forte fisicamente e molto alto. La trattativa è a buon punto e sarà definita nel giro di poco. In arrivo c’è anche il gigante del Sion, Lafferty, attaccante nordirlandese. Smentita categorica invece per il possibile arrivo di Rolando Bianchi: “Bianchi da noi? Io non ho mai parlato con Bianchi, con Cairo, né loro hanno mai chiesto Miccoli – ha detto Pietro Lo Monaco -. Chi paga 4 milioni per un calciatore in scadenza di contratto? Sono soltanto voci. Non siamo certo sceicchi”.

Ma il Palermo deve anche cedere, e allora si pensa anche alla partenza di Franco Brienza. Lo Monaco non conferma né smentisce: “La rosa adesso è abbastanza nutrita, quindi qualcuno potrebbe anche trovare spazio altrove. Abbiamo chiuso le operazioni di Cetto e Ujkani, vedremo cosa succederà”. Smentita anche sull’esonero di Gasperini; all'argomento ci ha pensato Maurizio Zamparini: “Quest'anno voglio fare il record: non sostituire nessun altro allenatore fino a fine anno, ne ho già cambiato uno all'inizio, ora basta. Quindi Gasp resta, sta facendo bene e gli abbiamo appena cambiato la squadra. In cinque domeniche uscirà da questa situazione. Accetto scommesse: se io cambio allenatore ve lo pago 100 a 1. Scommettete 50 euro? Va bene, ma io metto un massimale: se perdo, ve ne do cinquemila”.

Intanto il Palermo ha ripreso la preparazione in vista della gara di domenica contro l’Atalanta. Rosanero accolti da un centinaio di tifosi che si è radunato a Boccadifalco e ha assistito alle prime battute della seduta. Una manifestazione civile, i fans rosanero hanno intonato cori e incitato la squadra.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php