Live Sicilia

IL MERCATO ROSANERO

È allarme attaccante
Si riavvicina Sorrentino


Articolo letto 399 volte

Dopo il passaggio in prestito di Igor Budan all'Atalanta il parco attaccanti rosanero si trova sguarnito di centravanti. Sfumato Acquafresca e Baros Lo Monaco farà un tentativo per riportare Amauri in Sicilia. Per la porta sembra essersi sbloccato l'affare Sorrentino, al suo posto è in preallarme l'argentino Carrizo.


Acquafresca, baros, budan, carrizo, palermo, sorrentino, Sport, Palermo
PALERMO -  Stefano Sorrentino si riavvicina al Palermo. In queste ore, Palermo e Chievo si sono nuovamente rincontrate e stando alle ultime indiscrezioni avrebbero risolto alcuni dettagli tecnici. Di certo c'è che Jasmin Kurtic non andrà al Chievo. Lo Monaco è rimasto sull'offerta del 3+1, ossia tre milioni di euro adesso piu' un altro in caso di salvezza della squadra rosanero.

Il Chievo, quindi, sembra aver mollato alla fine anche perchè Sorrentino vuole assolutamente cambiare aria. Nelle prossime ore, quindi, a meno di clamorosi colpi di scena, potrebbero esserci novità piuttosto importanti.

Sorrentino contattato dalla nostra redazione ha solamente detto: “Non so nulla, ma attendo anche io con ansia”. Le conferme di una possibile fumata bianca arrivano anche da Giovanni Sartori che sembra essere stato scavalcato. La trattativa, infatti, sembra essere decollata anche grazie alla collaborazione di Zamparini e Campedelli.

Sull'ipotesi Carrizo, parla l’agente: “Ho letto dell'interesse del Palermo per Carrizo, ma con Lo Monaco non ho ancora parlato, non sono informato della questione. Non so se riuscirò a fissare un incontro con l'Inter, perché ho poco tempo. C'è anche una possibilità di rinnovare con la Lazio, vedremo". Sicuramente entro domani se ne saprà di più, anche perché Gasperini ha fretta.

Capitolo Buonanotte, anche in questo caso si esprime il procuratore: “ L'ad del Palermo vuole l'argentino come Diego vuole la maglia del Palermo. Tutto dipende dal club rosanero, il Malaga è stato chiaro negli ultimi giorni. La società spagnola cede Buonanotte solo a titolo definitivo. Inizialmente gli andalusi avevano accettato il prestito con diritto di riscatto proposto dal Palermo, mentre adesso Pellegrini ha deciso di privarsi di Buonanotte solo nel caso in cui dovesse arrivare un'offerta importante".

Passiamo al capitolo attaccanti: sfuma Acquafresca che va al Levante. Si complica anche la pista che porta a Rolando Bianchi, visto che il Palermo ha ancora fatto un tentativo ma il Torino è sempre fermo sulla sua posizione e non intende cedere l’attaccante in questa sessione di mercato. Quasi impossibile arrivare a Baros. Lo Monaco, a questo punto, potrebbe fare un ultimo tentativo per Amauri, ma come ha detto ieri Zamparini, Ghirardi sembra fermo nel non cedere il centravanti italo-brasiliano. Insomma, la ricerca del centravanti si sposterà su obiettivi esteri, magari tornare su Marica dello Schalke 04. Intanto sono emerse alcune indiscrezioni sulla possibile cessione di Barreto, stando a quanto dice l’agente, però, non c’è assolutamente nulla: “Se il Palermo decidesse di darlo le squadre pronte a prenderlo ce ne sarebbero - dice -. Ma non penso che i rosanero vogliano darlo via".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php