Live Sicilia

il patron e l'ad rosanero

Zamparini: "Serve una punta"
Lo Monaco: "Ci salveremo"


Articolo letto 2.392 volte

Il numero uno di viale del Fante non è soddisfatto dell'attuale classifica della sua squadra ma rinnova la fiducia a Gasperini: "Il mister rimane, ci serve un attaccante di razza". Parla anche l'ad rosanero Lo Monaco: "Il Chievo non può rifiutare la nostra offerta per Sorrentino". Sfuma definitivamente la pista Buonanotte.


benussi, Buonanotte, chievo, lo monaco, palermo, sorrentino, zamparini, Sport, Palermo
PALERMO - La salvezza passa dal Barbera. Parola dell’amministratore delegato del Palermo, Pietro Lo Monaco, che non vuol assolutamente parlare di serie B. “Il campionato ce lo giochiamo in casa – ha detto l’ad a stadionews - la salvezza è alla nostra portata e dobbiamo ottenerla con tutti i mezzi. Dobbiamo capitalizzare al massmo le dieci partite in casa. Qualcosa è stata fatta per potenziare l'organico, e la faremo ancora prima della chiusura delle liste, per far sì che la squadra possa essere competitva per il resto del campionato”.

Lo Monaco ha anche parlato di mercato e del possibile affare Sorrentino: “L'offerta che ha fatto il Palermo è assolutamente irrinunciabile per il Chievo. Ci stiamo lavorando da matti, per come evolve il mercato ci sono mille intrecci". E in effetti la pista che porta a Sorrentino è ancora tortuosa visto che il ds del Chievo Giovanni Sartori non ha ancora accettato l’offerta del Palermo.

Nella giornata di oggi sono arrivate anche le dichiarazioni del presidente Zamparini: “Ci sono stati errori grossolani nel corso delle ultime partite, non puoi lasciare Amauri da solo all'ultimo minuto dopo che hai pareggiato. C'è da parlare anche dell'errore di Benussi, purtroppo siamo stati sfortunati. Mercato? Ci vorrebbe un attaccante capace di aprire le difese avversarie. Miccoli non può fare la prima punta, non regge da solo il peso dell'attacco. Ci vorrebbero due giocatori per dare una mano là davanti. Stiamo lavorando per il mercato. Siamo preoccupati ma fiduciosi, lavoriamo per migliorare la rosa. Abbiamo sempre giocato bene, sono positivo. Ho parlato con Gasperini, ci manca un attaccante di razza. Gasperini? Ha la mia fiducia, resta”.

Intanto si allontana – forse definitivamente – Diego Buonanotte; il ds del Malaga ha blindato il giocatore e ha dichiarato che resterà in Spagna.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php