Live Sicilia

la partita minuto per minuto

La partita minuto per minuto
Il poker è servito


Articolo letto 3.290 volte

Prima dell'avvio "panolada" dei tifosi etnei. Gomez sblocca, Lodi raddoppia e poi ancora Gomez prima del suggello di Barrientos: è un Catania super quello ammirato in campo contro i biancocelesti. Unica tegola, l'infortunio di Bergessio sostituito da Doukara.


 

VOTA
0/5
0 voti

Catania, lazio, massimino, Sport
Catania e Lazio in campo al Massimino. Queste le formazioni:

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron (st 19’ Biagianti); Barrientos, Bergessio (pt 26' Doukara), Gomez(st 25' Castro). All. Maran. A disp.: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Capuano, Ricchiuti, Morimoto.

LAZIO (4-5-1): Bizzarri; Konko, Biava, Dias, Lulic; Cavanda (st 1’ Brocchi), Ledesma, Candreva, Hernanes (st 1’ Floccari), Mauri; Rocchi (st 25' Kozak). All. Pektovic. A disp.: Carrizo, Radu, Scaloni, Ciani, Stankevicius, Zarate, Gonzalez.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

MARCATORI: pt 9’ Gomez, 25’Lodi (rig.), 29’ Gomez; st 24' Barrientos.

CATANIA - Partita sbloccata da una gran bordata di Gomez che da posizione defilata impallina Bizzarri: palla sotto l'incrocio. 1-0 Catania! Solo gli etnei in campo. Izco entra in area e trova il tocco col braccio sul pallone di Dias. Rigore. Dagli undici metri si porta Lodi che è freddo ed impeccabile: 2-0! E' il primo rigore della stagione concesso ai rossoazzurri. Catania indemoniato. Arriva anche il 3-0 su traversone di Marchese e colpo in scivolata di Gomez: c'è un attimo di esitazione da parte dell'arbitro di porta, e poi l'ufficialità del 3-0! Si chiude il primo tempo e con esso anche il match.

Nella ripresa accademia pura dei padroni di casa: alla metà del parziale, Gomez si invola sulla sinistra e mette in mezzo. Barrientos deve solo appoggiare. 4-0! Maran sostituisce Gomez che raccoglie la meritatissima standing ovation del Massimino.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php