Live Sicilia

Ai mondiali di scherma di Catania

Il catanese Pizzo è medaglia d'oro


Articolo letto 622 volte
VOTA
0/5
0 voti

mondiali, pizzo, scherma, Sport
Il catanese Paolo Pizzo ha vinto la medaglia d'oro nella categoria spada dei Campionati del mondo di scherma in corso di svolgimento a Catania. In finale ha battuto 15-13 l'olandese Bas Verwijlen. Per Pizzo, una vittoria sorprendente, giunta dopo i  successi contro Lahtinen (15-7), Herey (15-11, recuperato da 1-7), Thomson (15-9) e sull’ungherese Imre nei quarti il catanese era già sicuro della medaglia. Per Pizzo, 27enne coetaneo di Tagliariol, una vittoria incredibile giunta a impreziosire una carriera che l’ha portato in azzurro solo quattro stagioni fa. Ma al secondo mondiale in carriera è già sul tetto del mondo con una bella medaglia d'oro al collo. ""Svegliatemi, non ci posso credere non è possibile, di più dalla vita non si può avere: vincere una medaglia d'oro a casa tua.... "Non ho mollato mai - sottolinea Pizzo nel dopo gara - non ci credo non è possibile. Vincere un mondiale nella tua città è un'emozione che auguro a ogni sportivo. Ho sognato questo successo ogni volta che per allenarmi rinunciavo a uscire con gli amici o ad andare al cinema". Per l'atleta catanese il rischio maggiore corso nella finale é stata la sua irruenza sulla pedana: "Ho rischiato di perdere il titolo per la grande voglia che avevo di vincere. La strada - ha concluso - è quella giusta per Londra 2012". queste le dichiarazioni a caldo di Pizzo, che dopo il successo si è piegato a terra e ha baciato il parquet del Palaghiaccio, quindi è andato a esultare davanti le tribune dove è stato lungamente applaudito e accolto da una standing ovation dagli spettatori.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php