Live Sicilia

PALERMO-SIENA 2-0. LA DIRETTA

Arrivano i tre punti, ma che fatica!
Con due reti i rosa piegano i toscani


Articolo letto 399 volte

FINISCE IL MATCH Il Palermo sfodera una delle sue migliori prestazioni e riesce, nonostante quasi un tempo giocato in dieci, a conquistare i tre punti. La rete di Migliaccio nel primo tempo sblocca il risultato, poi l'espulsione di Balzaretti costringe i rosa a giocare di rimessa ma la determinazione degli uomini di Mangia ha la meglio.

VOTA
0/5
0 voti

calcio, palermo calcio, palermo siena, serie a, Palermo, Sport
FINISCE IL MATCH Il Palermo sfodera una delle sue migliori prestazioni e riesce, nonostante quasi un tempo giocato in dieci, a conquistare i tre punti. La rete di Migliaccio nel primo tempo sblocca il risultato, poi l'espulsione di Balzaretti costringe i rosa a giocare di rimessa ma la determinazione degli uomini di Mangia ha la meglio.

92' GOL SU RIGORE! L'arbitro espelle Vitiello per fallo su Zahavi e assegna il penalty: sul dischetto va Hernandez che non sbaglia.

85' L'espulsione di Balzaretti ha messo in difficoltà il Palermo, che ogni tanto cerca di tempo per far scadere il tempo regolamentare. Rosanero stanchi, viene ammonito Hernandez per un'entrata scomposta.

71' Il tecnico del Palermo, Devis Mangia, manda in campo Acquah per Ilicic. Saranno tre i giocatori a centrocampo, con Zahavi a fare la seconda punta in coppia con Hernandez.

69' Clamoroso al Barbera, dove il Palermo fallisce una clamorosa occasione. Hernandez si invola in contropiede verso l'area senese, calcia di sinistro e sulla respinta del portiere Zahavi scivola e non riesce a mettere in rete.

54' Espulso Balzaretti per doppia ammonizione. Il terzino rosanero, infatti, caduto a terra ha fermato il pallone con la mano, convinto probabilmente che il gioco fosse stato fermato. L'arbitro non ha potuto fare altro che ammonirlo. Mangia manda in campo Mantovani per Bertolo.

INIZIO SECONDO TEMPO Tornano in campo Palermo e Siena. Zahavi è entrato per Miccoli, fermato da un guaio muscolare,Calaiò esce per Reginaldo.

FINE PRIMO TEMPO Dopo i primi 45', il Palermo torna negli spogliatoi in vantaggio grazie alla rete di Migliaccio. Rosanero in palla, Miccoli si è però procurato uno stiramento. Probabile la sostituzione a inizio secondo tempo.

35' Miccoli rimedia il giallo per le vibranti proteste indirizzate all'arbitro, reo di non aver garantito la distanza della barriera in occasione di un calcio di punizione a ridosso dell'area senese.

30' Bella azione di Hernandez, che dalla destra riesce a saltare il difensore senese e calcia un diagonale che di poco va fuori.

27' Prima vera azione pericolosa del Siena, con Destro che servito bene da Brienza spreca malamente lasciando sfilare il pallone. Attento Tzorvas che col piede evita il peggio.

19' GOL! Il Palermo passa in vantaggio con Migliaccio, che di testa, con un ottimo gesto atletico, finalizza gli sviluppi di un calcio di punizione.

16' Buona occasione per i rosa sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Miccoli. La sfera attrraversa l'area ma nessuno dei saltatori di Mangia riesce a incornare la sfera.

8' Partita equilibrata, con le due squadre che si studiano e provano a pungere con azioni veloci. Il Palermo sembra in giornata sì, specie sulla sinistra con Balzaretti e Bertolo.

INIZIA IL MATCH I rosanero vogliono i tre punti per confermare quanto di buono fatto contro la Lazio. Miccoli e Hernandez in avanti, Destro e Calaiò formeranno l'attacco del Siena.

FORMAZIONI UFFICIALI Ecco le squadre che scenderanno in campo per Palermo-Siena, gara valevole per la sesta giornata di serie A. Migliaccio torna in difesa, Miccoli fa coppia con Hernandez e si rivede Ilicic. Fra i toscani spazio a Brienza e Destro.

PALERMO: Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Bertolo, Della Rocca, Barreto, Ilicic; Miccoli, Hernandez. A disposizione: Benussi, Mantovani, Munoz, Acquah, Bacinovic, Zahavi, Pinilla. Allenatore: Devis Mangia.

SIENA: Brkic; Vitiello, Rossettini, Terzi, Rossi; Mannini, Vergassola, Gazzi, Brienza; Calaiò, Destro. A disposizione: Pegolo, Pesoli, Contini, D'Agostino, Bolzoni, Reginaldo, Gonzalez. Allenatore: Giuseppe Sannino.

ARBITRO: Andrea Romeo di Verona.

Assistenti: Marco Alessandroni di Roma e Roberto Carrer di Conegliano Veneto.

Quarto ufficiale: Gianpaolo Calvarese di Teramo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php