Live Sicilia

Serie minori. I risultati

L'altro calcio delle siciliane


Articolo letto 883 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, serie minori, Sport
La serie A riposa per gli impegni della Nazionale ma la Lega Pro va in campo e  quindi anche le tre siciliane. Inizia alla grande il Trapani che al Provinciale stende il Prato 2-1 al termine di una bella partita. Ottima cornice di pubblico e subito tre punti per i granata che con una maggiore quadratura in difesa possono dire la loro nel campionato di Lega Pro. Dopo alcune occasioni fallite, il Trapani passa al 30’ con il solito Gambino che servito da Fecarotta batte l’estremo difensore del Prato con un bel colpo d’esterno. Nella ripresa pari degli ospiti su punizione; gelo al Provinciale. Ma al 70’ arriva il 2-1 definitivo dei granata: Ficarotta conclude in porta e Patacchiola devia fatalmente nella sua porta, 2-1 e prima vittoria per gli uomini di Boscaglia. Buon punto anche per il Siracusa che fa pari a Latina per 1-1. Gli aretusei rischiano di perdere per il gol iniziale dei locali. I siciliani ci provano per l’intero corso della partita, sciupano un paio di occasioni ma il pari arriva al 77’ grazie a Montalto. Nel finale il Siracusa potrebbe addirittura vincere, ma va bene così.

In Lega Pro divisione 2 però perde il Milazzo. I messinesi vengono sconfitti 1-0 a Chieti dopo avere dominato per larghi tratti del match.
La rete della squadra di casa porta la firma di Berardino al 77’. In Serie D vince il Messina di Pensabene contro la Nissa grazie ad un colpo di testa di Occhipinti. La Nissa “rischia” di pareggiare nel finale ma Rabbeni colpisce un clamoroso incrocio di pali. 0-0 per l’Acireale in casa contro Serre Alburni, 0-0 per l’Adrano con la Battipagliese fuori casa, perde in casa 2-1 invece il Licata contro il Cittanova, 1-0 per il Palazzolo sul Noto e infine Marsala-Acri  1-0.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php