Live Sicilia

Mercato rosanero, parla Zamparini

"Pastore resta al 10 per cento..."


Articolo letto 922 volte

pastore, zamparini, Sport
E' uno degli uomini mercato di questa estate calcistica. Javier Pastore, giovane stella del Palermo, secondo il presidente rosanero Maurizio Zamparini, è molto più forte di un altro dei nomi caldi di questa estate: "Ganso? Non lo conosco, ma Pastore vale tre volte tanto", ha detto ridendo all'ingresso della sede della Lega serie A a Milano. Secondo Zamparini, il valore del giocatore è di "50 milioni. C'é una società che mi ha offerto questa cifra ed è una società islandese - ha spiegato sempre sorridendo -. Il nostro procuratore è in contatto con tre-quattro società. C'era stato un interessamento delle società italiane tempo fa, loro diranno di no, ma chi fa mercato dice sempre delle balle".

Per Zamparini, Pastore "al 10% resta al Palermo. Chi lo acquisterà tra due o tre anni potrebbe rivenderlo anche a 100 milioni". Sul fronte mercato il Palermo "sta lavorando con il Chievo per Mantovani - ha spiegato Zamparini. Quella su Amauri era una battuta perché non accetterà lo stipendio che potrei offrirgli e perché siamo pieni di attaccanti. Bovo alla Roma? Inventato. La Lazio su Cassani? L'ho letto sui giornali quindi vuol dire che è vero. Dipende dal giocatore, nel caso dovrei trovare un sostituto. Miccoli? Ha due anni di contratto, è un giocatore del Palermo, non c'é nessun dubbio. Ilicic? E' incedibile".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php