Live Sicilia

Basket. Legadue

Barcellona si arrende in gara-1
Ma Wise è già in forma


Articolo letto 695 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Messina, Sport
Finisce con una sconfitta, ma non è un tracollo. E soprattutto c'è una scoperta: Jeremy Wise è già pronto a giocare e sbalordire. Gara-1 della semifinale dei play-off di Legadue, che potrebbe valere un posto in serie A, si conclude con una sconfitta per la Sigma Barcellona, che sul parquet del PalaFerraris di Casale Monferrato ha pagato un secondo quarto da dimenticare. Si chiude con un 84-78 per i padroni di casa, che vanno in vantaggio 1-0 nella serie, ma i primi segnali non sono negativi.
La lezione di gara-1 è che Barcellona deve mantenere alta l'attenzione. Dopo un avvio tutto sommato equilibrato (solo sei i punti di svantaggio), nel secondo quarto i ragazzi di coach Pancotto lasciano troppo spazio ai piemontesi, che con un Hickman in gran forma allungano fino a un 39-24 che all'half time sembra preludere a una disfatta. Non è vero: al ritorno in campo dopo la pausa Wise, Hicks e compagni si capisce subito che la musica è un'altra. Dopo una tripla sbagliata da Wise, Hicks infila un tiro da tre e da quel momento inizia un corpo a corpo fra le due squadre. Ma è nella seconda metà del quarto che Barcellona dilaga: il parziale dei 5' è 19-8, con Wise, Mocavero e Hicks protagonisti assoluti. L'ultimo quarto, però, non mantiene le promesse: sia Mocavero che Hicks arrivano in fretta ai 5 falli, Casale riprende lucidità e la partita è compromessa.
La buona notizia è che Wise è in forma. Con 27 punti realizzati in 26 minuti, 3 assist, tre rimbalzi, una sola palla persa e tre recuperate spetta a lui la palma di Mvp dell'incontro, soprattutto per la grande vena realizzativa: sia in lunetta che da due la sua media è di 83,3 (5 su 6 in entrambi i casi), mentre oltre la linea dei 6,75 la percentuale si abbassa di poco (4 su 6 per un 66,7 per cento complessivo). Bene anche Michael Hicks, capace di mettere a segno 17 punti, ma con la pecca dell'eccessivo nervosismo. In una sconfitta che ci può stare c'è già un dato da cui ripartire.

FASTWEB CASALE MONFERRATO 84
SIGMA BARCELLONA 78

CASALE: Malaventura 13, Gentile 9, Hickman 19, Nnamaka 4, Pierich 2, Taylor 16, Masciadri ne, Chiotti 3, Fantoni 10, Ferrero 8. Coach Marco Crespi.
BARCELLONA: Coppolino ne, Hicks 17, Bucci 11, Mocavero 8, Bonessio, Ghiacci 5, Da Ros 4, Achara 2, Wise 27, Cardinali 3, Sorrentino 1. Coach Cesare Pancotto.
ARBITRI: Alessandro Terreni - Giorgio Provini - Enrico Bartoli.
PARZIALI: 17-11, 39-24, 56-51, 84-78.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php