Live Sicilia

I rosanero al Marassi

"Nessun regalo alla Samp"


Articolo letto 498 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, palermo, Sampdoria, serie a, Sport
Com’è strano il calcio. Un anno fa, la sfida con la Sampdoria per il Palermo valeva la Champions. A distanza di una stagione, è cambiato davvero tutto. I rosanero la loro finale l’hanno conquistata ugualmente, i blucerchiati invece sono a un passo dall’inferno e oggi potrebbero già essere matematicamente retrocessi in B. Se il Lecce infatti dovesse vincere a Bari e la Samp non battere i rosa, la serie cadetta sarebbe aritmetica. Strano proprio il calcio.

Il Palermo, dal canto suo, non sarà spettatore non pagante, anzi tutt’altro. Rossi ieri ha lanciato chiari messaggi di battaglia, dichiarando che la sua squadra non andrà a Marassi per godersi una bella giornata di sole. Il Palermo vuole giocarsi la sua partita, vuole punti, anche perché in campo andrà gente agguerrita, che ha giocato poco in questa stagione o che ha la squadra del cuore in lotta proprio con la Samp. E’ il caso di Fabrizio Miccoli che nel suo profilo facebook ha scritto: “voglio vincere per me e per il mio Lecce”. E il Palermo? Dichiarazione sicuramente da interpretare che evidenzia lo status del calciatore, ormai sempre più lontano da Palermo e dal Palermo.

SAMPDORIA (4-4-2): Da Costa; Zauri, Volta, Lucchini, Laczko; Biabiany, Tissone, Palombo, Guberti; Pozzi, Maccarone.

A disposizione: Curci, Martinez, Gastaldello, Dessena, Poli, Koman, Padalino.

Allenatore: Cavasin

PALERMO (4-3-1-2): Benussi; Cassani, Munoz, Bovo, Darmian; Acquah, Bacinovic, Nocerino; Ilicic; Miccoli, Pinilla.

A disposizione: Brichetto, Goian, Garcia, Liverani, Migliaccio, Pastore, Hernandez.

Allenatore: D. Rossi

Intanto sul fronte mercato, l'Haladas, club ungherese, attraverso il proprio sito internet ha ufficializzato la cessione del centrocampista Adam Simon al club rosanero.  Il talento magiaro classe 1990, che nelle prossime settimane si sottoporrà alle visite mediche di rito, si trasferisce al club rosanero per una cifra intorno ai 700 mila euro.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php