Live Sicilia

Mercato rosanero

Il procuratore degli sloveni: "Restano"


Articolo letto 503 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, palermo, Sport, Palermo, Sport
È il giorno delle nazionali, e perché no, della Nazionale. Questa sera, a Lubiana, andrà in scena, un vero e proprio derby a tinte rosanero: Slovenia-Italia. Ilicic (nella foto), Bacinovic e Andelkovic, contro Sirigu, Balzaretti e Nocerino. Ad onor del vero, non saranno tutti titolari, ma Balza dovrebbe essere schierato dall’inizio da Prandelli, ed Ilicic, salvo sorprese, dovrebbe giocare da subito. Un po’ di Palermo quindi in campo, in una sfida decisiva per le qualificazioni ai prossimi Europei. Gli azzurri sono primi a quota dieci, gli sloveni inseguono a sette.

Livesicilia ha parlato con il procuratore dei tre sloveni con la targa rosanero, Amir Ruznic. “Per l’Italia sicuramente non sarà una passeggiata, ci sarà da soffrire. Se gli azzurri giocheranno come sanno, allora credo che potranno sbancare Lubiana, in caso contrario, se dovessero sottovalutare questa partita, sarà molto dura. La Slovenia è un’ottima formazione, negli anni è cresciuta molto, gioca un buon calcio e la testimonianza arriva che alcuni calciatori sloveni sono stati ingaggiati da club italiani”. Si parla allora del trio “palermitano”: “Sicuramente mi chiederete del loro futuro, io vi posso rispondere che non ci saranno assolutamente problemi, restano a Palermo. Zamparini è molto entusiasta del loro primo anno in rosanero e quindi a breve prolungheranno il contratto. I tre si trovano benissimo in Sicilia. Amano il cibo, la città, la popolazione, la squadra, tutto va bene. Non c’è nessun problema. Calo di Ilicic e Bacinovic? Non ho avvertito questo netto calo, però se i due non hanno giocato come ad inizio stagione è solo colpa della stanchezza. Non si fermano da tanto. Ilicic gioca ininterrottamente da due anni e non è un robot. Vedrete il prossimo anno, quando si prenderanno dei giorni di riposo e faranno una corretta preparazione, ci sarà da divertirsi. Nuovi talenti sloveni? Vi dico un nome, Filip Valencic, attaccante esterno classe 1992. E’ un ottimo calciatore, avrà un grande futuro”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php