Live Sicilia

Carrozzieri a Livesicilia

Moris fa le carte al Palermo:
"Contro il Milan sarà grande partita"


Articolo letto 602 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, carrozzieri, palermo, Sport
E adesso sulla strada del Palermo ci si mette anche il “Diavolo”. Sicuramente, visto il delicato momento dei rosanero, l’incontro con il Milan rappresenta un esame molto complesso, ma non impossibile. Del resto i rossoneri, negli ultimi anni, al Barbera ci hanno quasi sempre lasciato le penne. Ecco perché la sfida di domani, se affrontata con un certo piglio, potrebbe registrare la rinascita dei rosa. Live Sicilia di questa gara ne ha parlato con Moris Carrozzieri, il difensore che forse in questi mesi è davvero mancato al Palermo. “Palermo-Milan è naturalmente una sfida insidiosa, difficile, ma non impossibile. Queste sconfitte ci fanno male, ma sono certo che domani i miei compagni faranno una grande partita e torneremo alla vittoria, del resto gli ultimi precedenti ci hanno dato ragione e quando incontriamo una grande squadra diamo sempre il meglio. Domani purtroppo non sarò allo stadio perché ci stiamo ancora allenando, ma non vedo l’ora di scendere in campo e risentire il calore del pubblico e soprattutto calcare ancora il terreno del Barbera”.

Si parla di Palermo-Milan e il “gigante rosanero” fa un breve viaggio con la mente: “Ricordo una vittoria sui rossoneri per 3-1 con Ronaldinho che sbagliò un calcio di rigore. A dire il vero fu bravo Amelia a pararlo. Quella fu una partita molto emozionante”. Moris a breve tornerà in campo: il 3 aprile infatti suona il gong finale sulla sua squalifica, giorno in cui il Palermo giocherà al Massimino contro il Catania: “Che casualità. Spero di tornare ad allenarmi con la squadra in una settimana molto allegra, quindi dopo una vittoria nel derby. Sarebbe molto bello. Vi giuro che non vedo l’ora, conto quasi i minuti. Sto tornando”. Intanto il Palermo prosegue la preparazione in attesa della gara di domani. Oggi pomeriggio rifinitura, poi alle 17 conferenza stampa di Serse Cosmi. Il tecnico dovrebbe schierare questa formazione:

Sirigu; Munoz, Goian, Migliaccio; Darmian, Nocerino, Bacinovic, Balzaretti; Pastore; Miccoli, Pinilla.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php