Live Sicilia

Parlano gli amici di Serse

Cosmi, dicono di lui:
"Tranquilli, risolleverà il Palermo"


Articolo letto 579 volte
VOTA
0/5
0 voti

allenatore, cosmi, palermo, Sport
Chi lo ha conosciuto, i calciatori allenati da lui, tutti i suoi presidenti, non hanno dubbi: Serse Cosmi risolleverà il Palermo. Live Sicilia ha sentito alcuni suoi allievi.

Nicola Amoruso: “Sono stato con Cosmi a Perugia. Lui porterà entusiasmo e darà tanta fiducia ai calciatori del Palermo che sono già ottimi. È un grande motivatore, se c’era bisogno di una scossa lui è l’uomo giusto. Gli faccio il mio in bocca al lupo”.

Davide Baiocco: “Anche io ho avuto Cosmi a Perugia e grazie a lui sono cresciuto molto. E’ un passionale, una persona che vive per il suo lavoro e che si affeziona molto al gruppo. È il classico allenatore che chiede tanto ma dà molto. Un uomo perbene anche fuori dal campo”.

Aldo Spinelli: “Ho avuto Cosmi per poco, solo per una ventina di partite. Ha fatto il suo dovere con il Livorno, si è impegnato molto. E’ un grande motivatore, uno che striglia la squadra quando c’è bisogno. Speriamo possa fare bene con il Palermo”.

Alessandro Gaucci: “Un allenatore molto coraggioso, uno che è consapevole di quello che fa. A Perugia ho legato molto con lui, è una persona straordinaria. Zamparini? Cosmi ha avuto a che fare con presidenti molto caldi, quindi non avrà problemi. Serse è uno tosto”.

Paul Codrea: “A Perugia Cosmi ci stimolava molto, era sempre attento sia negli allenamenti che in partita. Quando stavamo mollando lui ci dava una carica enorme. È uno che si basa molto sul rapporto con la squadra. Merita questa chance, se la caverà, il mister è un grande”.

Gino Corioni: “E' bravo, il migliore sul mercato. Il Palermo ha fatto una scelta giusta. Cosmi e' un tipo in grado di dare una bella scossa all'ambiente, anche se gli allenatori che arrivano a quel livello sono tutti bravi, poi bisogna vedere il loro impatto con l'ambiente e che giocatori hanno a disposizione. Sono questi i fattori determinanti per la loro riuscita”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php