Live Sicilia

Oggi Palermo-Brescia

Zamparini: "Palermo, mettici rabbia"
In campo Miccoli e Pastore


Articolo letto 458 volte
VOTA
0/5
0 voti

brescia, palermo, Sport
E’ risaputo, gli errori arbitrali ci sono stati, sono numerosi, hanno danneggiato il Palermo, hanno mandato su tutte le furie Zamparini e tifosi (un’impresa sicuramente restare pazienti) hanno stravolto la classifica dei rosanero. Oggi pomeriggio, però, il Palermo contro il Brescia deve essere superiore anche a quelli. Basterà una prova d’orgoglio e rabbia per avere ragione di una squadra priva del suo “Diamanti” e di Bega. Una squadra che in casa è temibile, ma che in trasferta ha raccolto poco. Basterà un Palermo che giochi da Palermo per arrivare ai tre punti e cancellare una settimana di polemiche e acido. Zamparini oggi è in città: vuole dare un supporto speciale ai suoi ragazzi. Il patron del Brescia, Gino Corioni, nei giorni scorsi ha punzecchiato l’amico Maurizio dichiarando che in fondo gli errori e i favori arbitrali alla fine vanno d’accordo.
Dichiarazione che Zamparini esamina così: “Il mio amico Corioni è un "paraculo" che cerca di ingraziarsi gli arbitri nella speranza che diano a lui un rigore (e ride). Sono convinto che i ragazzi sapranno giocare con forza e rabbia, sarò al loro fianco. Il Palermo si esprimerà come sa fare in casa”.

Rossi intanto sorride perché a ritrova a pieno servizio Pastore e Miccoli, entrambi titolari. Ci sarà anche Ilicic che completerà il trio fantasia. Poi tutto confermato con il ritorno di Bovo in difesa e l’impiego di Bacinovic in cabina di regia. Nel Brescia, Mario Beretta si affida al trio degli ex rosanero: Possanzini, Caracciolo, Lanzafame. Fischio d’inizio alle 18, arbitra Gervasoni di Mantova.

PALERMO (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore; Miccoli.

A disposizione: Benussi, Darmian, Andelkovic, Liverani, Kurtic, Kasami, Maccarone.

Allenatore: Rossi

BRESCIA (4-3-3): Arcari; G. Martinez, Zebina, Zoboli, Berardi; A. Filippini, Cordova, Hatemaj; Lanzafame, Caracciolo, Possanzini.

A disposizione: Leali, Zambelli, Mareco, Dallamano, Daprela, Baiocco, Konè.

Allenatore: Beretta

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php