Live Sicilia

Domani Palermo-Chievo

Sloveni, assi di Coppa Italia
Rossi: "Voglio andare avanti"


Articolo letto 482 volte
VOTA
0/5
0 voti

chievo, palermo, rossi, Palermo, Sport
Bis. Non lo ha chiesto il pubblico, ma lo impone il destino calcistico. Palermo e Chievo, dopo il pari del Bentegodi, le due squadre domani tornano a giocare per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La gara è in programma alle 17.30 al Barbera. Rossi schiererà una formazione inedita, con l’inserimento dei due sloveni, Andelkovic e Kurtic, e il probabile impiego di Kasami al posto di Pastore. In avanti l’unica punta sarà Maccarone. Oggi per i rosanero consueta seduta di rifinitura e conferenza poi di Delio Rossi. “Ho  sempre detto che una squadra come la nostra deve tenere a queste competizioni, cosi come noi tenevamo all'Europa League. La  nostra è una squadra che deve far bene sia in questa competizione che in campionato. Ho vinto la Coppa Italia e so cosa significa avere la soddisfazione della conquista di questo trofeo, proveremo a onorare l’impegno mettendo in campo la formazione più logica”.

Si torna sugli errori arbitrali e questa volta Rossi usa il pugno duro: “Parole di Zamparini? Sono sempre d'accordo con il mio presidente, anche se non credo nella storia della compensazione. Ribadisco, però, che secondo me non esiste uniformità di giudizio, perchè se dai un rigore come quello dato contro di noi a Bari, non esiste non dare quello che ci spettava contro il Chievo, cosi come a Milano era netta la situazione da rigore. Non trovo corretto non utilizzare lo stesso metro. La differenza la fanno alla fine i particolari, con noi che potremmo avere due punti in più e qualcun altro due in meno. Turn over? Dipende dal fattore contingente e non dal fatto che i giocatori hanno alle spalle gia' 25 partite. In questo momento qualcuno magari risente di più di un altro dato che ha nelle gambe 4 partite nell'arco di dieci giorni. Semmai piu' avanti il fattore stanchezza potrà subentrare e in quel caso si farà la somma”.

Questa la lista dei convocati:

PORTIERI: Benussi, Brichetto, Sirigu.

DIFENSORI: Andelkovic, Balzaretti, Bovo, Cassani, Darmian, Garcia, Munoz.



CENTROCAMPISTI: Bacinovic, Ilicic, Kasami, Kurtic, Joao Pedro, Liverani, Migliaccio, Nocerino, Pastore, Rigoni.

ATTACCANTI: Maccarone, Miccoli, Nappello.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php