Live Sicilia

Abbonamenti in calo

I tifosi del Catania
contro la tessera del tifoso


Articolo letto 683 volte
VOTA
0/5
0 voti

abbonamenti, tessera tifoso, ultras catania, Sport
"Noi ci siamo, ma non ci tesseriamo". Lo striscione esposto dagli ultras catanesi in occasione della presentazione ufficiale della squadra di Giampaolo e riproposto durante il ritiro estivo riassume in modo eloquente la posizione di netto rifiuto alla tessera del tifoso assunta dai sostenitori rossazzurri. I tifosi etnei, in prima linea nella contestazione all'iniziativa voluta dal Viminale, non ci stanno e i dati della campagna abbonamenti non possono che risentirne. Confermando un trend comune all'intera Serie A, i numeri relativi alle tessere staccate per il campionato 2010-2011 sono in flessione rispetto allo scorso anno: 8.245 contro i 10.668 della stagione precedente.

A mancare sono soprattutto gli abbonamenti delle curve, settore che tradizionalmente ospita il tifo organizzato. La campagna non è ancora chiusa e la società del presidente Pulvirenti spera di raggiungere quanto meno lo stesso numero di abbonamenti del 2009-2010, ma i segnali che arrivano dai club non sono positivi. I tifosi si dicono pronti a protestare a oltranza e, se necessario, a disertare il Massimino.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php