Live Sicilia

Violazione del Daspo

Va agli allenamenti del Catania,
denuncia per Speziale


Articolo letto 1.104 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, daspo, raciti, speziale, Sport
Nuova denuncia per Antonino Speziale, il giovane condannato a 14 anni di reclusione per concorso nell'omicidio dell'ispettore di polizia Filippo Raciti morto il 2 febbraio del 2007 durante gli scontri con ultras del Catania mentre si giocava il derby con il Catania al Massimino. Nei giorni scorsi, non resistendo al desiderio di seguire la sua squadra del cuore, nonostante sia sottoposto al Daspo, il divieto di assistere a manifestazioni sportive, si è recato nell'impianto di Massanunziata, frazione di Mascalucia, per seguire gli allenamenti dei rosso-azzurri. Agenti di polizia della squadra 'tifoserie' della Digos della Questura lo hanno riconosciuto mentre era sugli spalti assieme a altri ultras e lo hanno identificato e denunciato. Il provvedimento di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono competizioni sportive, infatti, comprende anche la prescrizione di non poter assistere agli allenamenti del Catania. Speziale è stato denunciato alla Procura della Repubblica per la violazione del Daspo. La sua posizione sarà vagliata dai magistrati.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php