Live Sicilia

Mercato rosanero

Lanzafame verso Parma
Buste per Jankovic?


Articolo letto 420 volte
VOTA
0/5
0 voti

comproprietà, lecce, munari, palermo, Sport

Walter Sabatini



Ci siamo. Ancora un qualche ora e poi suonerà la campanella, quella che sancirà la fine della prima tappa del calcio mercato, vale a dire le comproprietà. Palermo incessantemente al lavoro. Partiamo da Lanzafame: Sabatini e Marotta hanno trovato finalmente l’accordo; la comproprietà verrà rinnovata e il calciatore tornerà ad essere bianconero. Lanzafame però non vuole la Juve, e si sta dirigendo a Milano per discutere con le due dirigenze. Probabile che sarà ceduto in prestito, forse torna a Parma. Sabatini adesso dovrà sciogliere il nodo Jankovic; sembrava fatta con il Genoa, ma invece no, ancora la stretta di mano non è arrivata, e quindi si potrebbe andare alle buste. Il calciatore però vuole solo il Genoa. Rinnovata invece con il Lecce la compartecipazione per Gianni Munari, il centrocampista resterà un altro anno in Salento. Munari a livesicilia ha detto: “A me andavano bene entrambe le soluzioni, ma sono molto contento di tornare in serie A con la maglia del Lecce”. Situazione dei giovani: Mirko Velardi torna al Palermo, ma poi dovrebbe andare in prestito al Sassuolo o al Varese. Giuseppe Ingrassia dovrebbe restare al Verona, perchè il club scaligero intende confermarlo. Samuele Romeo dovrebbe restare al Lumezzane, mentre Pitarresi potrebbe andare alla Ternana. Misuraca e Di Matteo restano al Vicenza. Intanto Giovanni Branchini, procuratore di Dzemaili, ha smentito categoricamente che il suo assistito andrà al Palermo: “Nulla di vero, né io né il Parma abbiamo mai parlato con il Palermo, resta in gialloblù”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php