Live Sicilia

La legge di Zamparini

"Miccoli e Sirigu restano
C'è un'asta per Cavani"


Articolo letto 412 volte
VOTA
0/5
0 voti

cavani, inter, manchester city, mercato, miccoli, palermo, sabatini, sirigu, Sport, zamparini, Sport

Maurizio Zamparini



"Offerta Wolfsburg per Cavani? Sull'uruguaiano ci sono anche il Manchester City, il Tottenham e altre squadre". Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini commenta a Sky Sport 24 l'offerta del club tedesco (20 mln di euro) per l'attaccante. "Venti milioni? La mia richiesta è di quel livello lì - continua - l'Inter? Io ho risposto a una domanda e ho detto che i nerazzurri non si sono fatti vivi, ma non l'ho offerto a loro". Voci dall'Inghilterra di questa mattina riferiscono di un deciso interessamento dell'Arsenal per Sirigu. "L'unico portiere che è sul mercato è Rubinho, visto che il suo posto nel Palermo è stato preso da Sirigu". Zamparini blinda anche Fabrizio Miccoli dopo l'importante offerta fatta dal Birmingham al giocatore: "Resta a Palermo sicuro - afferma Zamparini - tranne se non mi verrà a dire che ha ricevuto questa offerta stratosferica. In quel caso, visto che io gli voglio beve, potremmo sederci a un tavolo. Maccarone? Manca solo la firma, ma c'è l'accordo su tutto. Altri colpi? Sabatini è sul mercato, sta trattando i giocatori, soprattutto stranieri, perchè di italiani purtroppo ce ne sono pochi". Zamparini, tornando su Cavani, commenta la mancata utilizzazione del giocatore da parte dell'Uruguay nella prima sfida mondiale contro la Francia: "Cavani in panchina? Ho pensato che i pazzi ci sono anche in Sudamerica. Nell'Uruguay c'è solo Furlan a livello di Cavani, gli altri sono tutti di seconda fila".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php