Live Sicilia

Infortunio grave per il rosanero

Kjaer si fa male: Mondiali a rischio?
Sabatini: "Solo una contusione"


Articolo letto 420 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, infortunio, mondiali, palermo, simon kjaer, Sport
La soddisfazione del ct della Danimarca Morten Olsen per la buona prestazione dei suoi nell'amichevole pre-mondiale contro il Senegal è stata offuscata dall'infortunio al difensore Simon Kjaer. Il giocatore rosanero è stato portato via in barella nel corso del match per un colpo al ginocchio destro che ora rischia di fargli saltare il Mondiale. ''Ha subito una brutta botta proprio dove c'è il legamento - ha poi spiegato il medico della Danimarca Soren Kaalund -. Ora è in condizioni stabili, e speriamo che non sia una cosa così grave. Ma se il legamento è stato danneggiato c'è il rischio di un lungo stop. In ogni caso, non possiamo far altro che attendere i risultati degli esami a cui sottoporremo il giocatore''.

Secondo alcune indiscrezioni riportate dalla stampa sportiva danese potrebbe trattarsi per Simon Kjaer soltanto di una forte contusione, ma si tratta di notizie tutt'altro che confermate. Sporten.dk ha pubblicato pochi minuti fa un articolo dal titolo "Nuova speranza per Kjaer" che descrive come le facce dei giocatori al momento di prendere il pullman della squadra fossero più sollevate e riporta la possibile prognosi della forte contusione che permetterebbe al difensore rosanero di prendere parte al Mondiale. (fonte Mediagol)

Walter Sabatini, ds rosanero, ha seguito la vicenda incollato al telefono con la federazione danese.  "Si tratta di una forte contusione, anche se domani il giocatore si sottoporrà ad ulteriori accertamenti clinici", questo il suo primo commento a reterete24.  "E' ovvio che le prime notizie non erano tranquillizzanti, ma poi abbiamo capito che l'infortunio al nostro giocatore si stava ridimensionando. Ho appena parlato al telefono con Kjaer - ha detto Sabatini - ed è stato lui stesso a tranquillizzarmi. Ha detto di aver preso una forte botta al ginocchio destro, ma ha anche aggiunto di stare bene, seppur molto dolorante. A questo punto attendiamo gli esami strumentali di domani. Tuttavia, un giocatore sa per primo se l'infortunio è grave o meno ed io ho sentito Simon molto tranquillo". (fonte reterete24)

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php