Live Sicilia

Meno grave l'infortunio del danese

Kjaer, allarme rientrato
Giocherà in Sudafrica


Articolo letto 539 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Un vero e proprio sospiro di sollievo. Allarme rientrato per Simon Kjaer che dopo l’infortunio rimediato ieri sera nell’amichevole tra Danimarca e Senegal, è stato sottoposto ad indagini strumentali che hanno evidenziato una contusione al ginocchio destro con versamento. La prognosi formulata dai medici della Nazionale danese è di una settimana, quindi il calciatore sarà regolarmente disponibile per i Mondiali Sudafrica 2010. Inizialmente si pensava addirittura alla lesione dei legamenti, infortunio serio che avrebbe “stoppato” la corsa di Kjaer verso i Mondiali e soprattutto avrebbe potuto compromettere la sua carriera. Il “Dio del Calcio” ha però graziato il biondo danese che potrà tranquillamente prendere parte alla prestigiosa competizione. Se lo auguravano un po’ tutti, si sperava solo in una contusione e così è stato. Ma andiamo alle news odierne di mercato. La notizia del giorno è il ritorno del Palermo per Gaetano D’Agostino; il regista vuole andare via da Udine ma l’interesse della Juventus non è più concreto come l’anno scorso, ecco allora che sembra piombare deciso il Palermo, alla ricerca di un regista che possa dare il cambio a Fabio Liverani. L’operazione è difficile, anche perché Pozzo richiede una cifra alquanto esosa, ma gli ottimi rapporti tra Zamparini e il patron friulano potrebbero far decollare l’affare. Il calciatore, palermitano doc, sarebbe entusiasta di giocare con la maglia rosanero. Sempre vivo l’interesse per Sokratis del Genoa, anche se il suo procuratore, contattato da livesicilia, non vuole fare “rumors” per non disturbare il suo assistito che a breve con la Grecia giocherà i Mondiali. Intanto continua il forte interesse del club rosanero per Massimo Maccarrone. Oggi l’entourage del calciatore ha incontrato il Siena, ma il desiderio di “Big Mac” è quello di continuare a giocare in serie A, e magari tornare anche in Europa. Il Palermo dovrebbe sferrare l’attacco decisivo la prossima settimana quando capirà cosa fare con Budan.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php