Live Sicilia

La nota della società blucerchiata

La Samp ringrazia Palermo:
"Giù il cappello, una lezione di sport"


Articolo letto 816 volte
VOTA
0/5
0 voti

ringraziamenti, sampdoria palermo, stadio barbera+, tifosi, Sport


“Una giornata bellissima e particolare. Una domenica indimenticabile per quanto avvenuto in campo, ma soprattutto una domenica da non cancellare. Una giornata che ha regalato a tutti quanti noi una splendida lezione di passione per il calcio e di sportività assoluta”. Così la società della Sampdoria scrive nel suo sito internet per ringraziare della bella domenica di calcio i tifosi del Barbera.

“Nel contesto dell’ennesima domenica da dimenticare" per gli incidenti verificatisi in diversi stati, “noi tutti abbiamo ricevuto una splendida lezione. A Palermo si giocava una sfida dall’importanza esponenziale per Palermo e Sampdoria. Una partita in grado di indirizzare i destini di due squadre, due società e due tifoserie entrambe alla ricerca di un fantastico sogno. A Palermo i tifosi della Samp hanno potuto godere della grande prestazione dei nostri ragazzi in un ambiente davvero indescrivibile in quanto a passione, amore per il calcio e straordinaria correttezza. Una partita da prendere a modello nella quale Palermo ed i palermitani tutti hanno vinto comunque”.

“A loro e ai quasi duemila sampdoriani che hanno colorato di blucerchiato un ampio spicchio del 'Barbera' – si legge nella nota - va doveroso il nostro grazie. A loro, a tutti quanti però, dovrebbe giungere un grazie ben più importante e gradito. Quello del mondo del calcio italiano sempre prontissimo nell’auto affliggersi in un continuo andirivieni di polemiche, isterismi e violenza dialettica senza fine e mai attento nel dare il giusto merito ed il giusto valore a chi realmente dimostra di meritarlo”.


/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php