Live Sicilia

Zamparini: il futuro con Rossi

"Palermo e Samp meritano
entrambe la Champions"


Articolo letto 354 volte
VOTA
0/5
0 voti

champions, palermo, Sampdoria, zamparini, Sport

Maurizio Zamparini



"Palermo e Sampdoria meritano entrambe la Champions", parola di Maurizio Zamparini. Il presidente della società rosanero, intervenendo alla trasmissione di Radiouno 'Radio anch'io sport' commenta il finale di stagione con la sua squadra in corsa con la Samp per un posto in Champions League. "E' una bella volata - dice - entrambe meritano questo obiettivo. Per noi è stata un'annata bellissima, con l'arrivo di Delio Rossi le cose sono andate nel verso migliore, la squadra ha preso forza ed ha portato questi risultati, a cui hanno contribuito anche i nostri tifosi straordinari. Chi è più forte tra le due? Siamo entrambi forti in due modi diversi. La Sampdoria sfrutta la coppia Cassano-Pazzini e poi il gioco spumeggiante di Del Neri. Siamo due squadre forti con moduli diversi". Il futuro del Palermo sarà legato al nome di Delio Rossi: "Credo rimarrà per più stagioni. Disegneremo assieme la squadra per l'anno prossimo per un progetto di 3-4 anni per risultati come questi o anche migliori". Zamparini fa poi una riflessione sul campionato attuale: "Non ci sono grandi differenze tra le squadre e si è visto anche ieri nella nostra partita contro il Siena, una squadra retrocessa che avrebbe meritato sicuramente di più. Le differenze tra le squadre si sono assottigliate e questo ha portato un beneficio. Gli errori arbitrali ci sono stati anche quest'anno, ma io non chiedo più il nome dell'arbitro". Zamparini indica in Delio Rossi l'uomo della svolta. "Ritengo di aver trovato l'allenatore giusto per costruire un futuro importante al Palermo". Quanto alla mancata convocazione di Fabrizio Miccoli per lo stage con la Nazionale, il presidente rosanero dice: "Miccoli si meritava la convocazione in Nazionale, mi spiace per lui, ma penso che abbia dato il meglio quando i giochi erano già fatti e Lippi non poteva tornare indietro".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php