Live Sicilia

Il capitano del Palermo alla Gazzetta

Miccoli: "Voglio il record, la Champions
e chiudere la carriera in maglia rosa"


Articolo letto 602 volte
VOTA
0/5
0 voti

capitano, champions, intervista, miccoli, palermo calcio, rosanero, volata, Sport
Fabrizio Miccoli

Fabrizio Miccoli



Fabrizio Miccoli, un record dopo l'altro. Dopo aver raggiunto quota quindici in campionato, il “Romario del Salento”, 37 reti in maglia rosanero, è pronto a raggiungere e superare Dante Di Maso, recordman assoluto di reti col Palermo in serie A con 40 gol, e conquistare quel quarto posto che vorrebbe dire Champions League. “E' il mio pensiero fisso: voglio entrare nella storia del Palermo e voglio farlo coi miei gol. Chiuderò la carriera qui. Conquistare la Champions battendo il record di Maso sarebbe il massimo della vita: mancano tre reti per eguagliarlo, voglio farcela”.

Parole di Miccoli piene di entusiasmo quelle affidate ad un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello sport. Il capitano del Palermo poi dice la sua sulla volata per il quarto posto, altro record che la squadra di Delio  Rossi vuole assolutamente raggiungere. Mancano cinque giornate e il Palermo appare favorito sulle altre concorrenti per via del calendario. “Per la Champions non c'è solo la Sampdoria, ci sono anche la Juventus e il Napoli che se la giocheranno fino alla fine. Questa volata è fatta per chi non mollerà fino all'ultimo”.
Miccoli, vero trascinatore della formazione rosanero, poi si abbandona a quei sogni azzurri che sembra, però, Lippi non voglia esaudire. Nonostante sia convinto della mancata convocazione ai Mondiali sudafricani, però, l'attaccante tascabile conserva una piccola speranza: “Forse ha ragione il presidente Zamparini, il c.t. Lippi non mi chiamerà, ma sperare fino all'ultimo non mi costa nulla”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php