Live Sicilia

A Verona finisce 1-1

Punto d'oro per il Catania
Gli etnei pareggiano col Chievo


Articolo letto 536 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, chievo-catania, serie a, Sport
Il Catania porta via un punto importantissimo dal Bentegodi di Verona contro un Chievo sciupone. Passati in vantaggio con Pellissier, i veneti sono stati acciuffati da Maxi Lopez su rigore. Partita poco emozionante, con i veneti migliori nel primo tempo, trascinati da un buon Pellissier al quale manca solo la mira. L'infortunio di Potenza costringe Mihajlovic a effettuare il primo cambio dopo un quarto d'ora ma gli etnei non sono quelli ammirati la scorsa settimana al Massimino contro l'Inter, cosi' al 26' Andujar ci mette una pezza ancora su Pellissier. I siciliani restano comunque attenti in difesa e anche l'occasione che capita sui piedi di Luciano, al 37', non e' certo facile da trasformare in gol. Il secondo tempo si apre con le proteste di Pellissier per una trattenuta in area di Alvarez nei suoi confronti mentre al 10' Bogdani, tutto solo davanti ad Andujar, non trova nulla di meglio da fare che tentare un pallonetto neutralizzato dal portiere etneo che dopo poco deve lasciare il campo a Kosicky per un infortunio muscolare. Il neo entrato deve subito fare i conti con una fiammata del Chievo che in tre minuti costruisce altrettante palle gol con protagonista Sergio Pellissier, che timbra la traversa con un colpo di testa. Buona anche la reattivita' di Kosicky, che pero' al 19' deve arrendersi al destro di Pellissier. La rete sveglia il Catania, che subito dopo si fa vivo con due grandi conclusioni di Augustyn, parate da Sorrentino, e una rete di ledesma annullata per fuorigioco. Il pareggio dei siciliani arriva su un rigore contestato dal Chievo (contatto Yepes-Maxi Lopez) poco prima della mezz'ora. Sul dischetto va lo stesso argentino che non sbaglia. Il match finisce qui, con le due squadre che si accontentano del pareggio.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php