Live Sicilia

Sandro Mazzola a Livesicilia

"La mia Inter può vincere tutto
Ma per la Champions tifo Palermo"


Articolo letto 584 volte
VOTA
0/5
0 voti

champions, inter, miccoli, mourinho, palermo calcio, pastore, sandro mazzola, Sport
Sandro Mazzola

Sandro Mazzola



Il suo cuore emette luce nerazzurra. L’Inter è tutta la sua vita, e chissà cosa darebbe pur di vederla trionfare in Champions League. Sandro Mazzola, contattato da livesicilia, esprime soddisfazione per il passaggio ai quarti della Coppa con gli orecchioni: “E’ stata una grande impresa. Non è da tutti andare a vincere allo Stamford Bridge, l’Inter ci è riuscita al termine di una gara sensazionale. Mi sono emozionato, anche perché è scesa in campo la vera Inter e non quella che ha giocato a Catania”. Ma Sandro Mazzola, oltre alla Champions, ha la testa anche al campionato: “Non credo che l’Inter abbandoni lo scudetto per dedicarsi solo alla Champions. I nerazzurri hanno le capacità per vincere tutto, anche la Coppa Italia. Credo che la sconfitta di Catania non fa testo, già a partire dalla gara contro il Palermo, vedrete un’altra Inter, anche se…”. Mazzola, però, è perfettamente a conoscenza della forza del Palermo al Barbera, e continua: “Il Palermo è una grandissima squadra, può vincere contro tutti. Rossi fa giocare a memoria questa squadra. Non sarà assolutamente facile per la mia Inter venirne a capo, i rosanero hanno la possibilità di scrivere un’altra pagina di storia, la Champions per loro sarebbe un traguardo incredibile, sono sicuro che lotteranno fino alla fine, e vi posso dire che per la corsa al quarto posto, tifo Palermo”. Naturalmente il tifo rosanero di Mazzola si sfogherà a partire dalle 22.30 di sabato sera, ossia dopo il match contro la sua beneamata. Mazzola, oltre ad elogiare il Palermo, spende “buone” parole anche per Javier Pastore: “Signori, è un grandissimo calciatore. Diventerà uno dei migliori in campo mondiale. Già si vede che sa giocare a calcio, Zamparini ha avuto una grande intuizione a portarlo in rosanero. Speriamo lo possa trattenere il più a lungo possibile”. Oltre a Pastore, Mazzola si coccola anche Fabrizietto Miccoli: “Naturalmente anche lui è un gran campione. Meriterebbe la Nazionale, ma Lippi ha già i suoi uomini, e nuovi innesti rischierebbero di stravolgere le sua alchimie. Comunque Miccoli è un grande”. Infine un pronostico sul match di sabato sera: “Che vi posso dire, vince la mia Inter, ma il Palermo andrà ugualmente in Champions League”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php