Live Sicilia

Serie A

Il Catania sfiora il colpaccio
A Cagliari finisce 2-2


Articolo letto 522 volte
VOTA
0/5
0 voti

cagliari, calcio, campionato, Catania, serie a, Sport
Il Catania per poco non fa il colpaccio al "S.Elia". Gli etnei tornano con un pareggio per 2-2 dal campo del Cagliari con sardi che hanno chiuso in inferiorita' numerica per l'espulsione di Canini. Gara vivace sin dai primi minuti. Al 9' Catania costretto al primo cambio. In uno scontro di gioco si infortuna al ginocchio Llama con l'argentino che vedeva il posto a Martinez. Sull'azione seguente i sardi sbloccavano il punteggio: gran tiro dalla distanza di Lazzari con palla che terminava alle spalle di Andujar. Al 15' Cagliari vicino al raddoppio: cross dalla sinistra e colpo di testa di Jeda di poco fuori. Al 20' incursione in area di Capuano fermato in extremis da Conti. Al 31' fallo di Canini su Martinez in area rossoblu' e l'arbitro decretava il penalty. Dal dischetto Mascara non falliva il pareggio. Al 35' il Catania completava la rimonta: delizioso assist di Ricchiuti per Maxi Lopez che eludeva Astori e Marchetti e firmava il raddoppio. Nella ripresa, senza ulteriori cambi nelle formazioni, il Cagliari era piu' attivo in fase offensiva nel tentativo di ribaltare il punteggio negativo. Al 7' incursione di Martinez per Ricchiuti che non riusciva a controllare la sfera a due passi da Marchetti. All'11' calcio di punizione di Mascara deviato dalla barriera con palla che usciva di poco. Al 12' Allegri giocava la carta Cossu. Il trequartista rossoblu' entrava in campo al posto di Jeda nel tentativo di vivacizzare la manovra del club sardo. Al 15' Cossu saltava due difensori catanesi e crossava al centro ma Nene' non riusciva a concludere in porta. Al 18', sugli sviluppi di una punizione di Cossu, splendida girata al volo di Astori bloccata da Andujar. Al 25' su un rinvio di Andujar Canini ostacolava il tiro del portiere e l'arbitro mostrava il secondo cartellino giallo al giocatore del Cagliari che veniva espulso. Al 26' gran tiro di Izco con palla che centrava la traversa. Al 29' il Cagliari, nonostante l'inferiorita' numerica trovava il pareggio con una splendida azione finalizzata dall'incontenibile Cossu. Al 39' colpo di testa di Astori bloccato da Andujar. Al 46' Morimoto veniva anticipato in extremis da Marzoratti prima di concludere in porta. Minuti finali senza grandi sussulti: pareggio giusto, punto prezioso per entrambe.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php