Live Sicilia

Attendevano i tifosi laziali

Palermo-Lazio, arrestati
due tifosi rosanero


Articolo letto 972 volte
VOTA
0/5
0 voti

daspo, diffidati, massimiliano di mauro, palermo, salvatore castrofilippo, ultras, Sport
Due tifosi palermitani arrestati e molti identificati e controllati: è il bilancio dell'attività di controllo operata ieri dalla questura di Palermo per scongiurare scontri tra le tifoserie per la partita Palermo-Lazio che si è disputata nel capoluogo siciliano. La Digos ha controllato l'aeroporto e la stazione ferroviaria e ha individuato alcuni tifosi palermitani che attendevano l'arrivo dei sostenitori laziali nello scalo di Punta Raisi. Tra gli identificati, due risultavano gravati da un provvedimento Daspo dell'ottobre scorso, valido per tre anni, emesso dal questore di Messina. I due sono Salvatore Castrofilippo, 22 anni, e Massimiliano Di Mauro, 19 anni. Il primo era stato raggiunto da un secondo provvedimento lo scorso novembre. I poliziotti hanno sequestrato nel bagagliaio della vettura dei tifosi palermitani striscioni e materiale attinente alla partita.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php