Live Sicilia

Lo speaker si è spacciato per Julio Baptista

Zamparini gabbato dalla radio
Il presidente minaccia la querela


Articolo letto 270 volte
VOTA
0/5
0 voti

campionato, palermo, scherzo, sicilia, telefono, zamparini, Sport
Maurizio Zamparini vittima di uno scherzo telefonico ed ora la radio rischia la querela. Il presidente del Palermo è stato contattato da Radio Centro Suono Sport e lo speaker si è spacciato per il procuratore di Baptista e ha chiesto al numero uno di viale del Fante il perché non voglia Baptista al Palermo. Il presidente, ignaro della gag, ha risposto che è per scelta tecnica ed economica.
Poi ha interloquito con il falso giocatore brasiliano che lo ha quasi implorato di portarlo a Palermo, ma il presidente ha risposto che l'operazione non potrebbe essere fattibile per questioni economiche. Quando Zamparini al termine della chiamata ha saputo dello scherzo ha dichiarato di intraprendere un'azione legale nei confronti dell'emittente radiofonica romana.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php