Live Sicilia

Il tecnico rosanero: "Da tifosi romanisti attestati di stima"

Rossi: "Per me non è un derby"


Articolo letto 558 volte
VOTA
0/5
0 voti

delio rossi, roma, Sport
"La Roma? E' una squadra che si é evoluta e che dispone di ricambi forti: se non giocherà Totti al suo posto ci sarà Julio Baptista, che viene dal Real Madrid. Troveremo domani una formazione agguerrita, con gli stessi uomini del secondo tempo di Firenze". Così Delio Rossi, tecnico del Palermo, ha presentato in conferenza stampa l'anticipo di domani pomeriggio all'Olimpico contro la Roma che, per l'ex allenatore della Lazio, è una specie di derby. "Per battere i giallorossi bisognerà correre di più - ha aggiunto Rossi - ed esprimere una prestazione sopra le righe. Ce la giocheremo, consapevoli del fatto che, da domani fino alla fine, ci aspettano tante finali". "Per me non sarà un derby - ha assicurato Rossi -, perché alleno il Palermo e non la Lazio. Per questo motivo non so dire che accoglienza mi aspetto; anche se, girando per Roma, ho sempre ricevuto attestati di stima da parte dei tifosi romanisti".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php