Live Sicilia

Serie A

Le pagelle


Articolo letto 301 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, campionato, fiorentina, pagelle, palermo, serie a, Sport
SIRIGU 7 Dopo avere assistito da spettatore al primo tempo della gara, al pronti-via nella ripresa si scalda i guanti con un grande intervento su Marchionni. È strepitoso quando respinge una conclusione di Mutu. Walterone è ormai uno dei migliori portieri della serie A, da oggi è ufficiale.

CASSANI 7- Al’ 16’ è protagonista di uno slalom in area viola, la sua conclusione però è prevedibile. Come un pendolino fa avanti e indietro e non va mai in riserva. Utile sia in fase offensiva che difensiva.

BOVO  7 Si conferma leader. Anche oggi è stato impeccabile. Il vigile della difesa annulla gli attacchi viola. È un giocatore ritrovato. Micidiale.

KJAER 7 Il biondo dalle lunghe leve, assieme a Bovo, forma una diga impenetrabile. I viola ci provano solo dalla distanza. Il Totthenam anche oggi si trovava al “Barbera” per visionare il difensore. Sicuramente la relazione non può che essere positiva.

BALZARETTI 7, 5
Mamma mia che partita. È una furia. Prende a pugni la retroguardia fiorentina con continue accelerazioni che mandano in tilt gli sciagurati difensori di Prandelli. Non si ferma un secondo come a dire: “Lippi, perché non vieni anche a Boccadifalco?”.

NOCERINO 6,5
Corre tanto come di consueto. Alza la voce in un paio di circostanze e tiene con il guinzaglio i dirimpettai. Per Rossi è ormai titolare inamovibile, un motivo c’è. Per adesso è in grande forma.

MIGLIACCIO 6,5
Anche lui mette tanta legna, asfissiando con un fastidioso pressing i centrocampisti fiorentini. È un jolly che ringhia sugli avversari, dimostrando anche di avere degli ottimi piedi.

LIVERANI 7
Un direttore d’orchestra che dirige i suoi musicisti con grande professionalità. Mai una stonatura, è efficace ed elegante da vedere. Mette la museruola agli avversari, permettendo di far suonare solo i “suoi”. I suoi tagli sono perfetti, affiancato da Migliaccio e Nocerino diventa esplosivo. Complimenti.

PASTORE 6, 5
Grande giocata sul secondo gol di Hernandez. Gradualmente prende fiducia e regala i soliti colpi da campione puro. Se riuscisse a segnare, acquisirebbe ancora più fiducia.

HERNANDEZ 8
Solo un aggettivo per lui: straordinario. In campo da titolare, non sbaglia un colpo. Due gol da bomber di razza. Regge il reparto assieme a Miccoli, ma è lui che fa letteralmente impazzire la difesa viola. È una pulce impazzita.

MICCOLI 6,5
È cresciuto. Gioca meglio, è più tranquillo, più sicuro. Il suo bolide che per poco non frantuma l’incrocio, permette ad Hernandez di siglare il vantaggio. A tratti sembra il vero Miccoli ma deve ancora carburare.

BUDAN 7
Entra e segna. Cosa pretendere di più? Il suo è un gol da volpe d’area di rigore. Forse si aspettava di giocare dal primo minuto, ma intanto dopo pochi minuti, dalla sua entrata in scena, gonfia la rete. È sempre utile.

BERTOLO 6
Gioca pochissimo, ma riesce a dare un buon contributo.

BLASI S.V

ROSSI 8
Nonostante le assenze pesanti indovina ugualmente la formazione iniziale credendo nella voglia di far bene di Hernandez. E' bravo a richiamare il giocatore uruguaiano nel momento giusto, inserendo Budan che lo ripaga con un gol

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php